martedì 29 marzo 2011

♥♥ Country & Cuori ♥♥ : I complementi di Arredo

Buongiorno care amiche,
sapete che, con quello di oggi, sono già 10 post che pubblico qui sul blog di Diana??? Già… sono passate 10 settimane e credetemi quando vi dico che questo dolcissimo impegno settimanale mi ha pienamente riempito il cuore di gioia.


Le mie intense giornate lavorative sono state tanto allietate da questo mio piacevole impegno; esprimere a parole mie ciò che apprendo, qua e là, nei vari siti e nelle riviste, lasciando trasparire tutto il mio interesse e la mia passione per questo stile - che considero una vera e propria “filosofia” di vita, piuttosto che un particolare stile di arredamento - la ricerca delle immagini appropriate, l’ansia di conoscere il parere di Diana alla quale, in anteprima, sottopongo il mio lavoro e, poi, i commenti delle mie amiche carissime, di mia sorella, insomma delle persone che mi conoscono davvero e di tutte le altre ragazze che ho avuto il piacere di conoscere in questo splendido e “familiare” blog, mi hanno dato una carica emotiva che non riesco a descrivere ma che, sicuramente, tutte voi potete comprendere.

Questo blog ha un nome davvero delizioso.. proprio come l’omonimo dolce che ha un sapore squisito, almeno per i miei gusti personali ma, confesso che, oltre ad “Apple pie”, ciò che mi ha colpito è “love for details”, si, proprio questo, l’amore per i dettagli.


Come Diana, anche io credo che quando si arredano le case non si debba pensare solo ai mobili e ai complementi d’arredo ma anche all’illuminazione (e gli ultimi lavori domestici della nostra dolce Didi ce lo confermano, dato che per questo motivo ha addirittura rivoluzionato i colori del suo salone e della sua cucina per dargli più luce) e, soprattutto, i dettagli ovvero i particolari, gli
oggetti.

Come avrete già intuito, oggi vi parlerò dell’oggettistica, intendendo con questo termine tutti quegli oggetti che ci aiutano a rendere i nostri “nidi” più accoglienti, dandogli un aspetto particolare e più ricco.


Già in un altro post ho sottolineato l’importanza del tocco personale nell’arredamento, infatti siamo proprio noi gli artefici della bellezza e originalità delle nostre case ma, è fondamentale seguire delle piccole regole, caratteristiche di ogni stile di arredamento.
Nello stile country abbiamo la possibilità di fare ampie scelte sugli oggetti per decorare le nostre case e creare un ambiente rilassante, confortevole e donargli un aspetto rustico, abbracciando la vita di campagna, oggetti che, ovviamente, non si possono elencare tutti.



Alcuni degli oggetti, però, che non possono mancare in una casa arredata in stile country, sono saponi o sacchetti dai profumi intensi, magari da mettere esposti in cesti di vimini dipinti in oro, argento o nei toni pastello; ghirlande, cornici per foto, candele. Queste ultime possono essere semplicemente bianche o avorio, oppure nelle tonalità pastello. Se, poi, vengono accompagnate da candelabri in ferro battuto laccato, lavorato con decori floreali o con angioletti, siamo in perfetto stile country.


Le tazze e le teiere, esposte su credenze o mensole finemente decorate da pizzi e merletti, riescono ad illuminare ogni stanza dandogli un aspetto familiare, facendo riaffiorare alla nostra mente dolci ricordi di qualche lieta ora pomeridiana trascorsa in famiglia, o con amici, a chiacchierare amabilmente, sorseggiando una buona tazza di tè caldo mentre fuori, magari, nevica o piove….aaaaahhhh sospiro!!!


Sapete, inoltre, che i pupazzi di peluche e le bambole di pezza, meglio se nello stile inglese, quindi con abiti a fiori o salopette di jeans, proprio come prevede l’abbigliamento country, sono un vero e proprio must dell’arredamento country? Proprio così… sono perfetti per dare un tocco di eleganza alle camere dei bambini ma se riusciste ad immaginarli posizionati sopra uno scaffale in cucina, in salotto, accompagnati a morbidi e coccolosi cuscini, o in camera da letto, vi rendereste conto di quanta dolcezza la sola immaginazione può trasmettervi!!!



La dicitura Welcome oppure il noto motto inglese Home Sweet Home, nato da una popolare canzone del 1823, proprio in lode dell’intimità domestica e della serenità del focolare, ricamati a punto croce e incorniciati o scritti su una targa di legno dai colori pastello, posizionati all’ingresso della nostra abitazione, possono regalarci un sorriso al nostro rientro, dopo una lunga giornata di lavoro, di viaggio, di divertimento all’aria aperta, perché si sa, nessuno luogo al mondo, bello per quanto possa essere, si può amare più di casa propria!!



Home, home, sweet sweet home, there's no place like home.
(John Howard Payne)

A martedì prossimo
Annarita

19 commenti:

  1. Tu e Diana siete davvero due maestre nella cura dei dettagli!
    Grazie per queste belle immagini!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Complimenti anche per questa settimana hai fatto un lavoro fantastico!!! :-)
    Valeria (NICA)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post...complimenti!
    Un abbraccio, Tiziana!

    RispondiElimina
  4. Annina ma sono io che ringrazio te! Il martedì questo è il tuo blog, non hai bisogno di nessuna supervisione...sei bravissima da te!
    Un bacio grande!

    Diana

    RispondiElimina
  5. a me una cara amica ha regalato un bel quadretto con la scritta home sweet home e spero di metterlo mettere presto in bella mostra nella mia casetta.
    brava,complimenti.giusy

    RispondiElimina
  6. bellissimooooooo un bacionissimo!!!!! 6 bravissima annina.... tvb

    RispondiElimina
  7. Anche questo post è favoloso... sono d'accordo con te... anche per me è una filosofia di vita.

    RispondiElimina
  8. Annina sei meravigliosaaaa.....questo post è bellissimo....adoro quste cose...queste foto dolcissime che mi fanno sognare..home sweet home ... la frase più dolce che ci sia per una casetta piena d'amore come la tua e come la mia.... Sei speciale..SEI Annarita...UNICA! TVB TUA LORY

    RispondiElimina
  9. Grazie x i tuoi preziosissimi consigli...queste foto sono il tema che io preferisco...country,shabby...amo profondamente questo stile;)ho un progetto nella mia mente che sto elaborando,ma ancora c'è bisogno di tempo...prima che si realizzi del tutto!!!sicuramente ve ne parlerò...intanto ti seguo appassionatamente:Dgrazie carissima!!!b.giornata.
    Gilda

    RispondiElimina
  10. Ciao Annarita! Complimenti a te e alla splendida Diana!! 10 post?? Scusa ma scappo a ritroso a leggere gli altri, mi sa che qualcuno l'ho perso!
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  11. Bravissima Annina, i tuoi post sono ormai un appuntamento a cui non si può mancare. Anche a te piace scrivere e ci riesci bene. Le foto che metti sono una delizia. A martedì prossimo, bacioni.

    RispondiElimina
  12. Brava Annarita, come al solito ci hai deliziato con le tue immagini e i tuoi commenti. Adoro gli orsetti e le bambole di pezza disseminate per la casa, per non parlare dei sacchettini profumati sparsi in tutti i cassetti e negli armadi.

    RispondiElimina
  13. @DIANA: :-)))) SEI UN TESORO!!!
    GRAZIE A TUTTE PER I COMMENTI, SIETE TROPPO BUONE... VI AUGURO UNA SPLENDIDA SERATA ;-)

    RispondiElimina
  14. Come sempre ci fai sognare con tuoi splendidi post. Tornare a casa e trovare un ambiente accogliente è sicuramente la cosa più bella che ci possa essere, il nostro nido, il nostro piccolo mondo pieno di calore e di amore. Penso che se c'è questo c'è davvero tutto.
    Brava Annarita, un abbraccio.
    Annamaria Platania

    RispondiElimina
  15. ormai qnd vado in giro vedere mobili e tt il resto, non posso fare altro che notare lo stile che tu ami tanto...se ti dico che lo sto rivalutando positivamente?!!
    sempre brava. una bacio da Cugi-Cugi!

    RispondiElimina
  16. Come al solito non fai altro che stupirmi bellissimo post, e bellissime immagini incantevoli...non ci sono lodi che bastino per te cara romanticissima sorellina del mio cuore!un bacio la tua sorellina Letizia.

    RispondiElimina
  17. bellissimo post.. complimenti!
    tra tutte le foto prediligo l'ispirazione country della corona in lavanda ed il sapone decorato: idee semplici, ma di grande impatto

    RispondiElimina
  18. Ebbrava Annina, proprio bello questo tuo post! le foto ti rappresentano molto, curate nei particolari, colorate e delicate. E lo scritto è scorrevole e descrittivo!! mi piace!!

    RispondiElimina
  19. Very enlightening and beneficial to someone whose been out of the circuit for a long time.

    clomid

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...