mercoledì 16 marzo 2011

La gioia della semplicità (Lara - Think Shabby)


Buongiorno a tutti, oggi la dolcissima Diana mi ospita sul suo meraviglioso blog e io ne sono onorata; ho pensato a lungo di cosa parlare e nulla mi sembrava più adatto della gioia della semplicità.


Leopardi diceva "I fanciulli trovano il tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto" (Zibaldone, 527)....tranquilli non voglio farvi una lezione di letteratura ma ho sempre adorato questa massima...........ecco guardate questa foto....










quest'immagine rappresenta in pieno le parole del Leopardi, questi bimbi non hanno nulla e si divertono perchè...."trovano il tutto nel nulla". Ebbene noi blogger, secondo me, siamo ancora come questi bambini, parlo per me, anche se sono adulta, trovo ancora gioia nelle piccole cose e così, come molte di voi, crediamo ancora nei valori e nella semplicità, i nostri blog sono fatti di questo:





un vecchio mobile che molti butterebbero










una vecchia casa immersa in un giardino da fiaba...










una craft room piena zeppa di cianfrusaglie e rimasugli che trasformiamo in tesori.......










.....ebbene proprio come i bambini ci divertiamo e Diana, come Francesca, rispecchiano tutto ciò, da come la conosco, è ancora una mamma che gioca con i suoi bambini, che cucina con loro, si sporca, imbratta casa per stimolarli e renderli migliori, proprio come la mia mamma ha fatto con me!!!


Ci vogliono ancora queste mamme che guardino il mondo con gli occhi dei loro bambini, che non si preoccupino del vestito più alla moda ma di non lasciare i bambini attaccati davanti alla tv, oggi, troppo spesso, baby sitter in negativo, che li portino a fare un giro in bici o ad una mostra.....


ecco perchè i bambini diventino adulti capaci di vedere ancora " IL TUTTO NEL NULLA"


c'è bisogno di genitori così, e di persone come noi blogger.....


sono felice di conoscerne una...


grazie Diana e grazie a tutta la blog sfera........!!!





17 commenti:

  1. Bel post "la semplicità" la base della felicità! dovresti ricordarcelo + spesso! grazie e bacioniiii!

    RispondiElimina
  2. Faccio parte di questa famiglia di sognatori ed idealisti,è la nostra natura!.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post Lara !" Sono le piccole e semplici cose della vita ad essere le piu' importanti , dopotutto... " ( Laura I. Wilder ). E non posso che concordare pienamente ... Bacioni

    RispondiElimina
  4. che bello, svegliarsi e leggere una massima così dolce e vedere immagini così semplici, colorate, deliziose.........grazie!buongiorno!:-) spero di essere anch'io un genitore così che vede ancora le cose con la meraviglia negli occhi, come fanno i bambini. Proprio come diceva un altro poeta, Pascoli: mantenere l'animo del bambino che è in noi e guardare il mondo con lo stupore che avevamo nell'infanzia!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno a tutte e piacere di conoscerti Lara, io sono Annarita.
    E' davvero bellissima la massima che è stata citata e non posso che condividerla pienamente. Mi sforzo quotidianamente di somigliare almeno un pochino al tipo di mamma che hai descritto, la "mamma ideale", nonostante le piccole controversie di ogni giorno e la carenza di tempo (il mio punctum dolens) che ostacolano questo mio lavoro di perfezionamento... ma io non mollo.. ce la metto proprio tutta!!!
    Confesso che confrontarmi con altre donne mi aiuta moltissimo e in questo blog ne sto conoscendo davvero di speciali.. in primis la nostra cara Diana che apre le porte del suo cuore e le pagine virtuali del suo blog a noi tutte. Grazie, grazie davvero!!! Annina

    RispondiElimina
  6. E' per questo che sono entrata nella blogsfera perche ci sono persone che amano le cose semplici come me.E quello che piu' mi allieta è scoprire che ci sono ancora tante mamme giovani che credono alla famiglia e danno la priorità ai loro figli.Credetemi quando i vostri figli saranno cresciuti si vedrà quello che avrete seminato,a voi resterà il piu' bel ricordo di aver giocato con loro per terra, di esservi imbrattate,diessere state con loro mentre si affacciavano al mondo.Complimenti a queste mamme che per fortuna esistono!Ho i figli grandi e sono fiera di essere stata bambina con loro.Rosetta

    RispondiElimina
  7. Grazie Lara, questo post mi ha commossa...
    Un bacino
    Diana

    Ps: CIAO A TUTTEEEEEEEEEE !!!!!

    RispondiElimina
  8. Piacere di conoscerti Lara, complimenti davvero un bellissimo post...i bambini sono la cosa più bella che esiste, devono essere cresciuti da tale, amare le piccole cose...mia figlia ha 16 mesi ed ama giocare con i fiori, alla tv preferisce il giardino, glòi alberi e le foglie!!!
    Salutami Diana..oggi mi è mancata!!!

    RispondiElimina
  9. Mi alzo in piedi per una standing ovation!
    Brava Lara, hai toccato un tema che mi è molto, molto caro e che trovo sia la chiave di lettura di questo pazzo mondo...se solo tutti la pensassero così....
    fantastica la foto dei due bimbi....altro che tonnellate di giocattoli costosi ed inutili: ai bimbi piace pacioccare con le mani, la terra...
    Grazie per questo bellissimo post a te e alla nostra adorata Diana!
    Bacio
    Fra

    RispondiElimina
  10. da mamma che ormai ha i figli un po' grandicelli non posso che dirti .....PAROLE SACROSANTE!!!
    Ho (abbiamo ...c'è un papà molto presente!)giocato moltissimo con i miei figli e quello che non sono riuscita a fare io lo ha fatto il nonno ...è lui che mi ha insegnato ad amare le cose semplici e "sane"!!!
    è bello sapere che molte persone condividono questi valori.

    RispondiElimina
  11. Passo per informarti che e' partito il mio primo giveaway aperto a tutti!
    http://polveredistelle-makeup.blogspot.com/2011/03/my-first-giveaway.html
    tutte le info nel link...vi aspetto! <3

    RispondiElimina
  12. E dire che ne parlavo poco fa con mio marito, che in questo periodo trovo il nulla nel tutto... che cerco emozioni forti con una rivista, un libro, un vestito, un mobile nuovi, ma appena passa l'entusiasmo mi sento vuota e immersa nel vuoto. Mentre fino a un paio di anni fa riuscivo a vedere il tutto in un niente, e entusiasmarmi là dove non ci riusciva nessuno.
    Nessun altro post poteva capitare più a fagiolo... forse non risolverà i miei problemi, ma almeno mi ha regalato un sorriso, e mi ci voleva proprio... un abbraccio a tutte e due, alla cara Lara e alla mia dolce Apple <3

    RispondiElimina
  13. Eì proprio l'amore e la semplicità che si respira in questo blog che tanto mi piace.....complimenti a tutte e due...bacioni Anna

    RispondiElimina
  14. E' un post bellissimo. Complimenti a tutte e due: questo è il bello della blogosfera.
    http://www.rivierabrides.com/

    RispondiElimina
  15. Bello davvero questo post! E' proprio nella semplicità, secondo me, la ricetta della felicità! Katia.

    RispondiElimina
  16. Bello veramente questo post! E come hai ragione. Quando ero bambina non c'erano tutti i giochi di oggi, avevo pochissime bambole, ma ho imparato a cucire i vestitini, a fare i berrettini..Giocavo moltissimo, la giornata finiva e io avrei continuato.. Forse è così che è nato il mio amore per le cose fatte con le mani, il bricolage, il recupero.. Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Condivido assolutamente, bellissimo post!
    Lo dico ogni giorno che le mamme dovrebbero essere così ma purtroppo sono ben poche, brava scrivi queste cose e posta queste bellissime immagini.
    Hai un blog fantastico!
    Ciao Vale

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...