giovedì 5 maggio 2011

Come riprendersi dopo il Valdirose

Ieri, qui, vi ho raccontato dell'emozionante
fine settimana al Valdirose,
ecco
oggi vorrei raccontarvi cosa è successo dopo!

Domenica mattina ci siamo salutati tutti..
via, si parte. Si torna a casa.
Mamma mia, in macchina mi è presa proprio male!
Mi sentivo improvvisamente vuota.
I bambini giocavano, mio marito ascoltava la musica,
ed io ripensavo a tutto quello che era successo.
Mi chiedevo se avrei più rivisto quei volti e già pensavo
che quando avrei rivisto GG, il bimbo di Francesca,
avrebbe avuto i denti!
Insomma ero assorta in un limbo di "falegnamerie" mentali
come dice l'amica Mousse.
Mi sentivo come nel finale brutto di qualche film romantico
che finisce male e ci resti malissimo...
la mia esperienza non è finita male, ma essendo finita..ci sono rimasta male! ^_-
Ma poi... ho visto un cartello stradale che avvisava "Arezzo 19 Km".
Mi son ringalluzzita!
Ho guardato in cielo ed ho detto al grande capo
" dai che è domenica..dai che devo riprendermi..daiii accontentamiiii!"
Ho controllato su internet e SIIII...quella era la domenica giusta
in cui ad Arezzo si svolgeva la fiera antiquaria!
(Ogni prima domenica del mese e sabato precedente se vi interessa!)
GRAZIE Grande Capo!!!


Ad Arezzo siamo usciti dall'autostrada, un panino al volo e viaaaa..
a visitare uno dei mercatini dell'antiquariato tra i più belli
e grandi in Italia!

Ma quanto è bello girare per i mercatini dell'antiquariato?

Ci saranno stati migliaia di oggetti, oggetti che oggi
nessuna usa più..ma che hanno un fascino!

Antiche porcellane...
Giochi antichi...
Antichi strumenti di lavoro...
Nel mercatino di Arezzo si possono trovare
gli imparaticci! VI RENDETE CONTOOOO????
(no, forse no...ma se anche voi li collezionaste mi capireste! ;) )

Insomma miei cari, per sopravvivere a certi distacchi..
alle nostalgie e pure a certi dolori..
non c'è che il "chiodo scaccia chiodo"...

E pareva funzionare... fino a quando non ho rivisto gli antichi annaffiatoi
che Irene avrebbe adorato per la sua collezione!

Quindi, secondo voi, cosa ho dovuto fare
per non pensare più al Valdirose?

Esatto..ho "dovuto" fare acquisti!
^_-

Ahhhh..cosa non si fa per stare bene!
E se vi state chiedendo cosa ho acquistato vi dico che due delle 3 cose
sono già in cucina, e una delle 3 appare in queste foto!

Muahahahah..come sono cattiva!
Se saprete aspettare, vi mostrerò tutto a tempo debito!


Passate un buon giovedì!
A domani!
^_^


25 commenti:

  1. Ciao Diana bella! Io non li colleziono...ma apprezzo e amo gli imparaticci..grazie alla mia mamma...
    Ho seguito le vostre vicende al Valdirose e mi sono emozionata con voi.
    baci.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  2. Non c'e' niente di meglio che fare shopping per far tornare il sorriso ..... hai proprio ragione ! Quest'anno non sono ancora riuscita ad andare ad un mercatino dell'antico , uffa , una domenica piove , l'altra una cresima , poi una comunione .... a ma questa che sta per arrivare devo andarci ... non c'e' anniversario di matrimonio che tenga ... si puo' festeggiare di sera o no ??? Baci cara .

    RispondiElimina
  3. wow Diana, ma è spettacolare! Io ci avrei lasciato uno stipendio in quel mercatino, in ogni foto che hai postato c'è qualcosa che avrei sicuramente acquistato!!! :-D
    PErò Diana non fare la preziosa :-D....non farci aspettare troppo, lo sai che curiosità=donna !
    ;-)
    buona giornata
    Erica

    RispondiElimina
  4. Si, chiodo scaccia decisamente chiodo, specialmente un bel mercatino di antiquariato... Arezzo per me è un pò scomodo, con una bimba di 3 anni che mi sta praticamente attaccata tutto il giorno, peccato! Spero di trovarne qualcuno un pò più vicino, anche se non devo scacciare nessuna nostalgia ho sempre una scusa valida per portare a casa qualche vecchio pezzetto!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Hai capito la furbetta, non ci hai detto niente fino a oggi??!!
    No, no io sono troppo curiosa, un'amteprima in privato? :P

    Bacione
    Silvia

    RispondiElimina
  6. bellissimo.. io adoro i mercatini e questo non lo conoscevo!
    Ma come si fa a non comprare? quante cose belle! curiosissima

    RispondiElimina
  7. :-) Diana mi hai fatto morir dal riedere!! Sembrava sai la pubblicità della "costa crociere" mi sembra... ahaha Sei stata fortunatissima... il mercatino di ARezzo mi sembra un ottimo chiodo schiaccia chiodo!! :-)
    Un bacio
    ETta

    RispondiElimina
  8. le "falegnamerie" mentali sono una vera chicca linguistica ahaahahha ;D
    anche io voglio andare al mercatino uff ma sono lontana, è stupendo e stupende le foto che hai fatto :)

    RispondiElimina
  9. Ah ma che bel mercatino, non sapevo l'esistenza e qunate belle cosine...se mi capiterà di andare ad Arezzo alla prima domenica del mese non perderò l'occasione!!!
    Grazie mille Diana!!!

    RispondiElimina
  10. E poi dici che la patita di shopping sono io!!!!
    Io me ne sono taornata buona buona a casa....anche perchè non sapevo della fiera ad Arezzo ,altrimenti col cavolo che me ne tornavo a casa!!!! Baciotti Gilda

    RispondiElimina
  11. Lo shopping è una terapia che funziona sempre! Tiro a indovinare su uno degli acquisti: imparaticcio?
    Bacioni
    Anna

    RispondiElimina
  12. Brava Dianina....!!!
    ci lasci così?! sul più bello....?!
    non si può...sto muorendo dalla curiosità di vedere ciò che hai acquistato in quel fantastico mercato....amo i mercati di antiquario:D :D :D
    vedi che mi fanno tornare il sorriso?
    fantastico questo di Arezzo..mi fai sapere quando c'è?magari ci faccio uno scappetto!
    bacino e buona giornata!
    Gilda

    RispondiElimina
  13. Laura: Grazie! Troppo buona... son contenta di averti coinvolta!

    Michy: con un mercatino...meglio di così come vuoi festeggiarlo l'anniversario?! ;)

    Erica: devo solo trovare il tempo.. e faccio tutto!

    Michela: io la prossima volta mi faccio un bel w.e col maritino, infatti.. 2 piccioni con una fava! ;)

    Silvia: chiedo veniaaaa... -.-

    Jessica: io, ahimè, già lo conoscevo... ;)

    Etta: esatto, mi sentivo come quelli di quella pubblicità! ;)

    Nora. quel mercato dura 2 giorni! Potresti organizzare un w.e!

    Anna: vai vai..da rimanere a bocca aperta!

    Gilda: -.- ora posso dirtelo.. Adriano mi ha pagata per non dirti nulla!
    ahahahahahahahahaha ... :))

    Anna: Non è un imparaticcio! ;)

    Grazie a tutte di esser passate!

    RispondiElimina
  14. Gilda: ehehehe..la fretta nel leggere! Il mercato, come ho scritto sopra, c'è ogni prima domenica del mese ed il sabato precedente..se clicchi sopra la scritta "fiera antiquaria" ti si apre la pagina con tutte le info che vuoi! (mica stiam qui a pettinar le bambole sai? ;))
    Besosss

    RispondiElimina
  15. so cosa vuol dire...il mercatino di Arezzo è il più bello d' italia mi vengono in mente...quanti bei ricordi due anni fa col mio amore e tre consolle da trasportare..lui che si è fatto tutta la strada tre volte e io nel camper a sedurre vigili che mi volevano multare per il divieto di sosta ahahha...credo ci tornerò presto...

    RispondiElimina
  16. E brava Di! Niente come un po' di sano shopping fa passare la malinconia :) Spero che ora ti sia passata però!! Altrimenti povere finanze di famiglia!
    Aspetto di vedere l'esito del tuo shopping compulsivo..
    Baciotti
    paola

    RispondiElimina
  17. Marzia: ahahahahaha...Marziè, tu me farai morì davvero! :))

    Paola: Paoletta se fossi venuta anche tu..avrei dovuto comprar molte più cose! ;

    RispondiElimina
  18. Condivido pienamente cara Dianina.. immagino tutto tutto tutto quello che hai provato in macchina.. il rimediare alla tristezza facendo acquisti.. i mercatini... oooo ... maaaaa questo grande capo è proprio bravo, viene in soccorso proprio quando ce n'è bisogno!!!
    Brava, brava... curiosità... cos'è che hai comprato? Monellaccia!!!!
    Un abbracciosissimo affettuoso :-)

    RispondiElimina
  19. Eh si che c'è di meglio dello shopping per tirarsi sù.....mio marito trema quando sono un pò depressa.....poi il mercatino di Arezzo è una favola.....hai fatto benissimo....ora attendiamo di vedere che hai comprato...bacio Anna

    RispondiElimina
  20. Selena: ahahaha..eh, un po' si deve aspettare! ;)

    RispondiElimina
  21. Non ci posso credere! Anche io ero ad Arezzo domenica, e' vicino a casa mia, io ho fatto l'universita' la'!
    Se avessi saputo...
    Magari ci siamo incontrate senza sapere...
    Sono rammaricata, ho perso un'occasione non da poco!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  22. Ciao Silvia..ma davvero? Quando ci torno ti avverto... e credimi, tornerò moolto presto! ;)

    RispondiElimina
  23. Secondo te, se una riconosce da queste foto per filo e per segno il venditore, quali altri oggetti ha in vendita, dove si trova il suo banco al mercato, .... è preoccupante??
    Giusto ieri ti ho pensato, mentre al mercato in Piazza Santo Spirito a Firenze acquistavo un nastro con iniziali dalla simpatica signora dove hai fotografato gli imparaticci, ed ho anche chiesto i prezzi: non troppo cari, vero???

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...