venerdì 22 luglio 2011

The first impression... grand entrance inspirations!

E' vero, è vero...sono d'accordo con voi,
l'abito non fa il monaco, la prima impressione NON è sempre quella giusta
e non esistono più le mezze stagioni.
Vero. Verissimo.


EPPURE..
quando entrate a casa di qualcuno per la prima volta,
quando la porta si apre..
ZACC..
il primo colpo d'occhio 


vi lascerà addosso 1 sensazione:
positiva (e quindi non vedrete l'ora di vedere tutta la casa! e che dispiacere se non vi portano
a fare un piccolo tour!)
OPPURE
negativa (Vieni ti faccio vedere il resto! -.- ehm..no no restiamo pure qui che ho tanto
dolore ad una gamba!. Alcune rare volte l'impressione negativa si trasforma in positiva.)


Per chi ha la fortuna di averlo, l'ingresso è decisamente
il primo ambiente e biglietto da visita di tutta la casa.


Avete mai giocato a poker?
(Eheheheeh..qui si svelano troppi altarini..)
Insomma avete mai avuto le carte in mano?
Le avete mai "spizzate"?
Dalla prima carta, passando alla seconda, capite subito
se la partita sarà buona o se sarà un fiasco.


Io non ho l'ingresso.
Accipicchiolina..con tutti i muri e muretti
che ho fatto abbattere e costruire...


proprio quelli dell'ingresso ho tralasciato!
Nelle case di oggi ormai si entra direttamente nel salotto..


 ..oppure ci si ritrova a guardare 
la cucina.


Una lettrice mi ha chiesto di aiutarla a ripensare il suo ingresso..
così mi ha ispirata!


 Io spero di ispirare voi..


se avete la fortuna di avere un ingresso
dove accogliere gli ospiti.


Se non lo avete, nessun problema...
c'è Apple Pie! ;)
(Ahahahahaha un jingle da carosello!)


Insomma, le regole sono sempre le stesse..
luce e dove non vi sia, perché di solito gli ingressi italiani sono buii,
colori chiari alle pareti, buona illuminazione
e tanta personalità
unita al buon gusto!


Il mio preferito è questo qui sotto...
semplicissimo, ma di effetto!


 Voi avete trovato il vostro?
^_^


Se non lo avete, come lo vorreste?


Mentre ci pensate...
beccatevi questa ricettina velocissima di una
entrée, per l'appunto...


Rotolini Di Prugne
(antipasto per 4 persone)

Ingredienti:
8 Prugne Secche - 100 G Prosciutto Crudo - 30 G Burro

Preparazione:
Dopo aver tenuto a bagno le prugne in acqua tiepida, avvolgetele nel prosciutto; fermate il rotolino con uno stecchino. In una padella sciogliete circa 30 g di burro, mettetevi i rotolini e fateli dorare. Scolateli e servite subito.

Passate un buon fine settimana...
^___________^

16 commenti:

  1. senza dubbio il penultimo,e' fantastico!!!!!giusy

    RispondiElimina
  2. beh io nella casa nuova mi sono ritrovata un ingresso enorme, mi sembrava tutto spazio sprecato, invece ho risolto con un bell'armadione a muro che mi funziona da spogliatoio, scarpiera e dispensa...le tue immagini sono tutte bellissime Diana!!! bacioni Anna

    RispondiElimina
  3. troppo belli questi ingressi !!!Io sceglierei la foto numero due ,la sei , la otto e la dodici :sono fantastici !!!Grazie per la ricetta buon weekend .Bacioni cara

    RispondiElimina
  4. Io ne ho persino due di ingressi!
    Quello che dovrebbe essere il principale, che si affaccia sul giardino (bellissimo! modestia a parte!! ah ah!!) ormai è territorio di Emma che non lascia più passare nessuno da lì!
    Quindi tutti gli ospiti vengono fattio passare dal secondario (aimé e aité!!), che non è brutto nemmeno quello ma....
    bello essere schiava di un cane pazzoide che fa le feste a tutti???! Anche a chi non ama ritrovarsi una linguaccia sulle mani, sui piedi ecc....!!!
    Fra

    RispondiElimina
  5. Giusy: è un'ottima scelta! ^_^

    Anna: Oh beata, il mio sogno! Grazie cara...

    Michy: ahahaha e lo so, la scelta è ardua! Buon fine settimana a te! :)

    Fra: Emma ha un mese di tempo per darsi una calmata a cotanta passione... ahahahah ;)

    RispondiElimina
  6. Decisamente il secondo è quello che mi rispecchia di più: qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo e la giusta dose di disordine creativo che fa subito casa. Per chi mi conosce: avete capito? quello che c'è in casa mia non è disordine è caos creativo e i miei mobili non sono "vecchi" ma solo con qualche ruga che li rende di classe...
    Ciao Diana, buon fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
  7. Annarita/Annina22 luglio 2011 11:32

    Buongiorno Dianina, la quarta fotografia è quella che preferisco!!! Sai una cosa? Io ho sempre avuto la "saletta" sognando, invece di entrare subito nel salone, cosa che non era possibile perchè anche abbattendo le pareti, tra la saletta e il mio soggiorno, c'era il corridoio.. questo fino allo scorso anno quando, mio marito, preso da un attacco di ristrutturazione, ha stravolto la disposizione delle stanze, abbattuto muri e.. ta tan.. tutta un'altra storia. Ho ancora la saletta, ma adesso sulla sinistra è stato creato un ampio arco in muratura che mi permette di accedere al soggiorno.. e la luce è tantissima! Sono tanto contenta, ho entrambe le cose.
    Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  8. Ciao cara, piacere di rileggerti! che telepatia! Una delle idee meditate in vacanza è proprio un post fotografico sull'ingrasso di casa mia... visto che ancora non sono riuscita a mostrare molto,mi sembrava carino cominciate prorio dall'entrata...anche se niente di paragonabile alle stupende immagini di oggi...ti aggiornerò...in tanto un abbraccio

    RispondiElimina
  9. accidenti quanti spunti....sai che devo dare proprio un pò di luce al mio? c'è di che sbizzarrirsi!
    baci baci
    giovanna

    RispondiElimina
  10. Che tuffo al cuore quando ho visto la foto 5... È come l'ingresso che aveva la mia adorata nonnina...

    RispondiElimina
  11. Ciao Diana,
    io ho l'ingresso e con questo tuo post mi hai fatto venir voglia di fargli qualche aggiustamento, magari cambiare lo specchio e chissà...
    Grazie dei suggerimenti, un bacio,
    Marina

    RispondiElimina
  12. Nella nuova casa avrò un ingresso molto"inglese" con tanto di corridoio arco e scale...mi ci sbizzarrirò
    Buon weekend
    Mari

    RispondiElimina
  13. Ciao ragazze stupende!
    Scusate ,ma oggi sono alle prese con altre cosine... e avevo dimenticato di controllare il blog!
    Quanto mi piace il vostro entusiasmo!

    Anna: io ci sguazzo nel disordine creativo! :)

    Annarita: che marito di platino che hai! :)

    Marika: attendiamo di vedere il tuo allora!

    Giovanna: ehehehe... ^___________^

    Eu: oh come ti capisco, l'ingresso di mia nonna lo vedo come se lo avessi qui davanti..

    Marina: lo specchio, una luce..e les jeux sont fait...

    Mari: O.O posso invidiarti un pochino? 5 minuti e la smetto..giuro...

    RispondiElimina
  14. Diana quando puoi passa da me: c'è un premio da ritirare!
    baci
    Anna

    RispondiElimina
  15. Adoro quella panca antichizzata... e che luce!

    RispondiElimina
  16. Io il mio non lo sopportavo molto finchè non ho ridipinto i mobili, perchè mi sembrava buio adesso va meglio.... le foto sono tutte belle ma le mie preferite sono la 4 10 15. Ti auguro un buon week end. Baci Monica

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...