lunedì 6 febbraio 2012

Italian Chic Taste

Un antico maso di montagna della Val Pusteria
è stato recuperato e restaurato per opera  dell'Architetto Stephan Dellagoe dall’interior designer Christina Biasi von Berg dello studio Biquadra Innenarchitektur.
Non ho potuto fare a meno di cercare per voi e per me qualcosa 



che parlasse di questo periodo...
Inverno, neve, settimane bianche, freddo.



Qui di neve se ne è vista pochina, ma per me fa poca differenza
visto che sono di nuovo in casa con i cuccioli malati di varicella.


Più che altro sogno una settimana bianca...
in qualche bel posto dallo stile montano.
Legno caldo, tocchi rossi, grandi camini e profumate tisane...


Più che altro sogno di uscire da casa!



 Vi piace questo stile completamente "montano"?
Sono sicura che piacerà molto ad un paio di mie amiche... ^_-



Il calore del legno grezzo e naturale, in questo contesto è, effettivamente,
apprezzabile.


Poi qui ci sono tutti elementi naturali e a Km0, come i legni e le pietre 
tipiche di quelle zone.


L'arredamento è sobrio e minimalista, i mobili, eccetto qualche pezzo di design, sono tutti
di fattura artigianale..





Insomma ve lo immaginate questo posto immerso dalla neve?
Eccolo:


Scusate se son ripetitiva, ma la parola sognare ormai la compro in offerta col 3x2.
Questo periodo è abbastanza difficile per me che vorrei esser nelle vostre case a scartavetrare i
vostri mobili per riportarli a nuova vita...
Ma priorità ai cuccioli e tenetevi pronti perché dopo tutto questo
riposo forzato...non avete idea di quel che combinerò!

Buon inizio settimana a tutti!
^_^



40 commenti:

  1. Alla vista dell'ultima foto mi è venuto fuori un :Mamma mia! Che meraviglia. Chissà quante volte riguarderò queste foto.Pensa che io la varicella l'ho fatta a 20 anni, orribile, meglio da cuccioli.
    A te un grande abbraccio.
    Daniela

    RispondiElimina
  2. La casa è veramente ok...contesto montano molto suggestivo! Varicella? aiuto...armati di talco mentolato e ...taaanta pazienza...anch'io le ho avute tutte e due insieme e so cosa vuol dire...
    Ciao L.

    RispondiElimina
  3. wow.....una meraviglia è dir poco!voglio andarci subitooooooooo.......
    ciao
    giovanna

    RispondiElimina
  4. Coraggio, io la varicella l'ho fatta due anni fa insieme ai tre nanetti, per di più a maggio, quando le belle giornate invitano ad uscire...
    Unghie cortissime e talco mentolato: poi passa.
    Questo maso è un incanto, perfino per me che non amo particolarmente lo stile montano.

    RispondiElimina
  5. che belle immagini, mi hai fatto sognare!! wow!
    ti auguro che i cuccioli guariscano presto!
    ciao e grazie ancora per queste bellissime immagini! un vero sogno!
    buona giornata!

    fata pinella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta! Un po' di sogni fan bene a tutti! Grazie a te fatina... :)

      Elimina
  6. Meraviglioso... conosco molto bene l'alto Adige ed adoro il loro modo di amare il legno ed il calore della casa...anche qui in trentino cmq... Siamo Vicini..!! Godiamo di luoghi veramente Meravigliosi!

    RispondiElimina
  7. ...mi sembra di sentire l'odore di questo maso,dei legni usati,delle tisane...o meglio delle cioccolate calde di aromi differenti....che SOGNO Dianina mia.
    Lo so lo so che nn è facile stare tappati in casa con i cuccioli malati,ma sono certa che questo stop forzato sarà foriero di nuove idee e nuovi progetti.....ti abbraccio forte forte.
    P.s. chiusura forzata anche per me da 10 gg...ihihihih mal comune....;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forza forza...almeno tu hai Apple Pie! ahahahahaha ;)

      Elimina
  8. Buongiorno cara mi dispiace per i tuoi cuccioli ...quest'anno e' veramente un disastro per tutti !!!Pensa che io ho fatto la varicella intorno ai 28 anni ed ero in vacanza a sharm , il dottore che ho chiamato del villaggio ha detto che era colpa del sole !!!!!!!Non sanno nemmeno cos'e' li' !!La casa e' magnifica mi sembra gia' di sentire l'odore del legno e il caminetto acceso ....
    Bacioni a te e cuccioli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah avrai causato una pandemia! ahahah :)
      Ti abbraccio e facciamoci coraggio va...

      Elimina
  9. In questo momento vorrei essere sulla poltrona della stanza con i letti a castello a leggere un libro, magari con una bella tazza di te!
    Vabbe', mi accontento dei 29 gradi (percepiti 26) del mio ufficio.
    Ciao. Silvia

    RispondiElimina
  10. Questo non me lo dovevi fare! Mannaggia a te!
    Ho gli occhi non a cuore, di piùùùùùùù!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco una delle mie due amiche che sapevo avrebbero apprezzato! ;) Per te Sweety! :)

      Elimina
  11. Che meraviglia Diana..io adoro quei luoghi.....fantastico!!!! Eh...coraggio..passerà anche questa....ricordati che nonostante tutte le malattie esantematiche...quando si hanno i bambini piccoli è il periodo più bello della vita anche se il più faticoso....bacio Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io non mi lamento affatto..solo che voglio USCIREEEEEEEEEEEEEEE!!!!

      Elimina
  12. Stupendo questo maso. Fa proprio sognare.
    Stefy

    RispondiElimina
  13. E' splendido!!! E se davvero pensi di andare da quelle parti, magari in SudTirol, fammelo sapere, che ti do un indirizzo!!
    un bacio.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura...ne approfitterò volentieri! :)
      Un bacio a te..

      Elimina
  14. Cara Diana, come sempre le tue foto sono meravigliose e davvero mi fai sognare di essere lì,anche perchè amo tantissimo la montagna e in questo periodo non bellissimo per me avrei solo voglia di scappare rilassarmi in una casa così e non vedere più dottori e ospedali per un pò di tempo,un bacio ai tuoi cuccioli e un abbraccio a te vedrai che anche questo periodo di febbre e di influenza passerà ciao,Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rossella, un abbraccio e un in bocca al lupo anche a te :)

      Elimina
  15. Ahhhhhhhhh!!!!

    Ma è una favola, cioè, voglio dire, è la casa di una favola!

    Bellissimo. La texture del legno grezzo, ruvido, rustico è quello che rende questi ambienti davvero speciali.

    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la mia seconda amica che risponde all'appello! ;) Sapevo che a te e a Silvia sarebbe piaciuta "particolarmente" ;)
      Bacino

      Elimina
  16. Ciao Diana,mi dispaiace ritornare di nuovo dopo qualche giorno e trovarti di nuovo con i piccoli in panne....la varicella poi è proprio antipatica...io ho solo brutti ricordi: a 20 anni proprio nei giorni in cui mi stavo fidanzando 'ufficialmente'..e poi quando è nata la mia piccola Anita,che la prese dalla sorellina a soli 20 giorni...insomma hai tuttta la mia comprensione e solidarietà...un abbraccio e tanto tifo per voi,Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marika...grazie cara. E vabbè dai, passerà e la racconteremo anche noi! :)

      Elimina
  17. Dianaaa ma come ho fatto fino ad oggi a vivere senza il tuo blog????
    E' veramente incantevole! Ho sempre amato lo stile shabby senza sapere che si chiamasse shabby.
    Lo applico nella mia vita, cercando di vivere alla vecchia maniera, facendo il pane in casa solo con il lievito madre, le marmellate, mangiando zuppe e polenta (una calabrese poi!) in casa ancora no ma solo perchè non ho una casa mia.
    Se posso vorrei chiederti un consiglio: c'è una rivista che chi si avvicina per la prima volta a questo stile deve assolutamente leggere?
    Ti ringrazio per i consigli che vorrai darmi e ti seguirò!
    A presto
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale... grazie dei complimenti. Le riviste specializzate in questi stili sono abbastanza (mai troppe!) Casa Chic, Casa Romantica Shabby Chic, L'idea Shabby chic ed altre.
      Se vuoi contattami in pvt.

      A presto e grazie
      ^_^

      Elimina
    2. Grazie Diana, corro subito in edicola!
      a presto
      ale

      Elimina
  18. e' davvero un posto da sogno......e ci andrei a natale ma anche in estate.pensa che godimento!!!!!!immersi nella natura,con i confort minimi e i paesaggi da sogno,magari in compagnia degli amici piu' cari!!!magrai!!!!! giusy79

    RispondiElimina
  19. MA DOVE è VORREI ANDARCI ANCHE IO !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le spiegazioni le trovi nei credits e cmq a questo link http://www.archiportale.com/news/2011/10/case-interni/san-lorenzo-mountain-lodge-buen-retiro-a-1.200-metri_24411_53.html

      Elimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...