mercoledì 31 ottobre 2012

Under the window

Buongiorno!
Eh no, stanca o no io lontana da qui non so starci...

come non saprei star lontana da casa, in fondo.


Ieri lontana da casa ci sarei stata però,eh... ho avuto un'invasione di formiche,
ne ho dovute toglier di mezzo così tante che ancora me le sento camminare addosso.
Appena inizia il freddo qui è sempre così...
noi accendiamo i riscaldamenti e loro escono allo scoperto e mi invadono la dispensa
e il bagno! 


Questo mi ha ispirata il post di oggi...
No. Non le formiche... il riscaldamento.
Nel 99% delle case italiane che hanno il riscaldamento, credo che tutti abbiano
i caloriferi-termosifoni-radiatori...


E dove li avete?
Sotto le finestre... 
Molti mi chiedono il perché, il per come e il come mai debbano stare lì...
Ora, anche qui ci son scuole e scuole di pensiero...una di queste, quella 

che va per la maggiore, dice che i radiatori (che scaldano per irradiazione del calore)
debbano esser posti nei punti dove si verificano le maggiori dispersioni 
di calore...vale a dire proprio le finestre!


Se non ci fossero potremmo sfruttare lo spazio sotto le finestre come fanno i nostri cugini
d'oltremanica, d'oltre oceano e d'oltralpe!


Chi costruisce una casa da zero potrebbe evitare i caloriferi sotto le finestre?
Si, certo...basterebbe metterli in un altro punto della stanza ove vi sia abbastanza ricircolo
d'aria...



Si potrebbero evitare del tutto?
Certamente, ci sono sistemi di riscaldamento innovativi (per noi italiani), come il riscaldamento

a pavimento . Io in questa casa ce l'ho e da quando l'ho provato ancora mi chiedo come 
ho fatto a star senza di lui tutto quel tempo.
E' un calore diverso, arriva dal basso e sale, avvolgendo tutto il corpo così che
il calore si percepisce in modo omogeneo su tutto il corpo e in tutta casa...
Nessuna differenza di calore tra un piano e l'altro, tra la testa e i piedi.
Molto confortevole, soprattutto per me che son freddolosa!





Già vi vedo con gli occhi sgranati...
"oh beata lei" "oh che invidia!" "ohhh..."
Non crediate...



Innanzi tutto creano dipendenza, io in un'altra casa soffro il freddo da morire...
Lo sanno bene le persone che quando mi invitano, in inverno ovviamente, mi trovano
abbracciata al loro termosifone... -.-'
Inoltre sono un bel ricovero per le formiche (vedi sopra).
Poi, essendo l'aria molto asciutta, con questo tipo di riscaldamento, non vi dico la polvere...
La swiffer mi sta per eleggere socia onoraria, lo sapevate? Eh, son cose...



Inoltre il mio riscaldamento è legato al termocamino.
Io accendo il camino, lui scalda l'acqua e l'acqua calda scalda la casa.
Ora, tenetelo acceso voi un camino per scaldare questa casona...
praticamente l'inverno io ho 3 figli, i Pasticcini ed il camino (che accudisco quasi più dei Pasticcini)

un cane, un criceto, tre pesci e 4 gatti... (la lumaca Gina l'abbiamo liberata in giardino, voleva
la mamma e me lo ha detto una sera mentre i bambini dormivano. Giuro! -.-' )

all images by Pinterest
Poi..qual è l'altra cosa che non mi dovete invidiare?
Ah si...

l'ormai famoso architetto ha messo una ventina di finestre qui, si si..
peccato che siano tutte porte finestre... così, termosifoni o no,
me li sogno anche io questi angoli deliziosi sotto le finestre! ^_-



Le finestre, a volte, non hanno imposte:
si aprono su orizzonti
ben più larghi di quelli reali.
(A. Tabucchi)

Buona giornata! 
^_^

30 commenti:

  1. Quante volte mi sono detta :se non ci fosse questo o quel calorifero sotto la finestra avrei messo questo o quello .... ma credo che in tutto ci siano i pro e i contro . La cosa che non ti invidio proprio sono le portefinestre .... odio pulire i vetri !!!!!
    Buona giornata carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I vetri...echenonloso! Ma chi bello vuole apparire molto deve soffrire...ahahah :)

      Elimina
  2. Tabucchi sapeva dire le cose, vero? Nella casa dove andrò ho proprio il riscaldamento a pannelli e sono un pochino preoccupata perchè mi ricordo che quando andavo a trovare la mamma dopo un pò avvampavo, forse dovrò provvedere ad umidificare, tu cosa dici?
    Un abbraccio grande,
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah..mia mamma quando viene da me muore di caldo, ma io, giuro, sto taaaanto bene!
      io non so se umidificare cambi qualcosa, ma io quando viene mia mamma lascio un po' la finestra aperta perché da me è il termocamino che crea tutto il calore, pensa che in sala il riscaldamento non lo accendo mai! :)

      Elimina
  3. Ma sai che una cosa che ho sempre sognato è proprio un angolo lettura-relax sotto una finestra? Mi affascinano le nicchie, i posti proiettati verso l'esterno ma che ti danno l'idea di un angolino tutto tuo. Quando vado a visitare castelli o le vecchie case è il primo posto che esamino, per vedere il mondo da un'altra prospettiva e per sognare un giorno di avere uno spazietto così anche io ;)

    Bacino e Buona giornata!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli angoli lettura sono la mia fissazione e ancora non riesco a crearne uno come dico io..ma a breve, lo avrò..ah se lo avrò!
      Intanto qualche capitolo davanti al camino, la sera, non me lo toglie nessuno..con tisana relax, of course! :)

      Elimina
  4. Ah... bene leggo che c'è qualcuno che tenta di battere il mio primato in quanto a persone, animali e cose di cui prendersi cura....ma dai che c'è la possiamo fare. Mi hanno sempre affascinato questi angoli di paradiso sotto le finestre: in una prossima vita so dove voglio nascere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si si...nella prossima vita vengo con te! ;)

      Elimina
  5. Sarò fissata, ma secondo me le due cose che rovinano di più l'estetica di una casa sono la tv e i termosifoni. Della prima si potrebbe anche fare a meno, ma dai termosifoni non si scappa... Io quando abbiamo ristrutturato avevo proposto il riscaldamento nel battiscopa: mio marito e l'idraulico mi hanno guardata come se fossi posseduta da un qualche demone, così ora mi ritrovo con minuscoli termosifoni (sì, perché oltretutto ho anche pochissimo spazio sotto le finestre) sparsi in ogni dove. Anch'io ho la termocucina a legna collegata al riscaldamento, più il caminetto. È come avere altri due figli. Se rinasco voglio una casa piena di bow-windows... ma ai tropici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah anche io lo dico sempre! Oggi mi fate tutte scappare un sorriso! Io odio la tv, mamma mia la fionderei dalla finestra! E' l'elettrodomestico più brutto del mondo..
      Anche io voglio una casa ai tropici! si si si... mi piace!

      Elimina
  6. Idem ..... anche io ho casa piena di porte finestre con degli infimi balconcini a triangolo mannaggia a lui (l'architetto giapponese).... anche io adoro queste nicchie sotto le finestre... ma con queste mega portafinestre si può fare ben poco... uffiiii

    Figo riscaldamento a pavimento ... io odio i termosifoni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. -_- mamma mia, l'architetto giapponese che t'ha fatto! Il peggio non è mai morto... HAi tutta la mia solidarietà..

      Elimina
  7. ..........però penso anche che una finestra con davanti qualcosa di più profondo di 50 cm, sia parecchio scomoda da aprire e chiudere (sopratutto se ci sono le imposte e si trova al piano rialzato)..quindi per me,ben vengano i sottili termosifoni,tanto utili quando si devono asciugare gli strofinacci umidi!Per i bagni invece preferisco i termi arredi,sia per la ragione sopra ma anche perchè spesso il water è a fianco della finestra e lo spazio sotto alla finestra serve per il portarotolo.....che dire, lati posistivi e lati negativi...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io gli strofinacci umidi li lascio sullo stendino e si asciugano lo stesso, se ho fretta li metto davanti al camino e via... tre minuti son anche troppi...

      Elimina
  8. -_- è quello che mi son sempre chiesta anche io...e poi vendono quei fogli tipo domopack da mettere dietro i termosifoni....bhà.
    Io ne ho un paio che eliminerei molto volentieri per mettere qualcos'altro....ma è difficile convincere il maritozzo.
    P.s. a casa di tutti tutti senti freddo? ;)
    Buon ponte tesoro mio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quei fogli però sono utili per non disperdere il calore con la parete esterna delle case, andrebbero messi anche se brutti...perché il calore aumenta e il risparmio in money è di circa l'8% annuo sulle spese di riscaldamento.
      E..si..il corpo ha freddo in tutte le case, il cuore no! ;)

      Elimina
  9. Ma non crea problemi di circolazione il riscaldamento a terra?
    In qualsiasi caso meglio del mio. Ho i classici termosifoni, ma visto che casa mia è stata costruita dal mio bisnonno 80 anni fa, e le porte hanno meno anni ma comunque tanti, gli spifferi annullano qualsiasi calore!
    Quando esco dalla doccia muoio di freddo perchè il bagno è ad un'estremità di un corridaio, la porta d'entrata dall'altra; e da direttamente sul cortile. Quindi l'aria che passa da sotto la porta uccide.
    E la casa si riempie di polvere comunque (e io sono allergicissima agli acari).
    Quanto amo le tue foto ed i tuoi post...mi fanno sognare una casa perfetta!

    Alice
    http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, una volta si diceva si..ma oggi gli impianti sono diversi e non danno più problemi :) Grazie dei complimenti!

      Elimina
  10. Adoro queste immagini. Uno dei must-have della mia casa dei sogni è una nicchia sotto/davanti alla finestra, anzi diverse nicchie: una ospiterà il tavolino per la colazione, una un angolo lettura con panca, l'altra l'angolo PC ... Anch'io odio i termosifoni che sono brutti e impediscono proprio di realizzare questi desideri, però devo dire che sono utili a volte per asciugare velcemente la biancheria. Non mi piace neppure la soluzione del riscaldamento a pavimento però. Ho problemi di circolazione e non sopporto di sentire il caldo sotto i piedi. Inoltre mi dicono che va tenuto sempre acceso, e un'altra cosa che mi da fastidio è il caldo di notte. Caldo sotto il piumone sì, aria calda nella stanza no. Ma non esiste un'alternativa? Pannelli ai muri per esempio? Eh no, poi se devi bucare per appendere un quadro succede un casino ... mumble mumble ... occorre escogitare una soluzione ... Ci penso, tanto ho una ventina d'anni a disposizione!
    Ciao!
    Silv.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so chi ti abbia detto quelle cose, ma non è nulla vero... Se ti servirà, sarà meglio che tu ti informi meglio! ;) Un abbraccio...

      Elimina
  11. Buongiooorno!
    Fa freddo tanto freddo e mi pare che l'altro anno di questi tempi non sia stato così freddo!!!
    Comunque...noi abbiamo ristrutturato la nostra casetta degli anni '70 e l'idea del riscaldamento sotto il pavimento c'era venuta in mente...ma poi mica lo so' perchè l'abbiamo escluso...mannaggia!
    Ovviamente ho messo tutti i termosifoni sotto le finestre delle varie stanze anche perchè un altro posto con la casa vuota non riuscivo a trovarlo... -___-'
    Una cosa però ultimamente l'ho modificata...nella stanza dove praticamente viviamo che è una zona aperta composta da cucina e sala con camino...c'erano due portefinestre di cui una con annessa finestra quella che si dice a bandiera...bèh ora non c'è più e quanto ho insistito per cambiare adesso una grande finestra che si apre a scorrimento...
    Ommmadonna quando comincio non finisco più...
    Scusate... ^_______^
    Buone feste!
    :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo...non ti lamentare i miei termosifoni funzionano come i tuoi solo che non con il camino che ho qua in sala...ma devo scendere fino "sottoterra" per accendere la stufa che riscalda tutta l'acqua ANCHE IN ESTATE se vuoi un po' di acqua tiepida.... *____*...
      bacini!

      Elimina
    2. Mamma mia...hai tutta la mia solidarietà per il camino "sotto terra" ti scalderai lo stesso anche solo a far su e giù... -.-'

      Elimina
  12. Ah non mi dire che quando l'impresario, durante la ristrutturazione della cascina,mi chiese: Lo facciamo a terra il riscaldamento? Sai cos'ho risposto? Eh no,xkè quando avro' freddo dovro' potermi avvinghiare al calorifero e ustionarmi le mani -.-' No,ma si puo'?Si puo' essere piu'stordita di cosi'?E nessuno che m'abbia fatto cambiare idea ne,beninteso.Bhè,la demenza dei vent'anni... E la polvere???Noi qui ,i batuffoli che si formano tipo quelli nel deserto del far West durante le sparatorie,hai in mente?Li chiamiamo Gatti.Ecco,mi si formano ovunque Gatti delle dimensioni di tigri della malesia. Da qui l'idea di una tessera del SwifferAnonimi.Non so se mi spiego...Baciotto belessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi avvinghio al camino..o al cane..o a mio marito o a uno dei miei figli (che son difficili da tener fermi per più di un minuto però!) E i gatti di polvere (li chiamiamo così anche noi) li ho anche io eh, quella è una prerogativa di tutti i riscaldamenti e delle case asciutte (che son sempre meglio di quelle umide) :)
      Baciotto a te

      Elimina
  13. Buonasera Diana, è stato un piacere scoprire il suo blog, grazie per la visita e il commento al nostro Guest post di oggi, tornerò certamente a farle visita e complimenti per i suoi lavori:-) Loriana Couture Hayez

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Loriana! Il piacere è stato tutto mio nel scoprire il tuo sito/blog! Diamoci del tu..please! :))

      Elimina
  14. Ciao , anche secondo me i termosifoni rovinano l' ambiente casa, pensa che eliminerei la tv e tutto ciò che rappresenta il tecnologico.. Vorrei abitare in campagna con vecchi mobili un orto da curare ecc.. Vabbè sogni!
    Complimenti per il blog
    Silvia

    RispondiElimina
  15. É vero... I termosifoni sono brutti!

    RispondiElimina
  16. eh si... ti capisco, le formiche sono una noia... ogni anno combatto con le formiche che escono da tutti gli angoli della casa. ma in giardino quasi non le vedi... antipatiche! ed è vero, il riscaldamento sotto il pavimento è davvero fantastico per le freddolose!
    Le foto sono stupende e sono una bella scorta di ispirazione. mi piace leggere i tuoi articoli,sei auto-ironica e molto simpatica! Complimenti per il tuo bel blog.
    Ti auguro una bella giornata di sole, baci, Dona

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...