venerdì 9 novembre 2012

Apple Pie & Recipes: Gelatina di Mele con Passione(deco)

Ieri pensavo che ho una grande fortuna...le blogger che amo di più sono
anche mie amiche! Questo è uno dei miracoli della blogosfera...
Abbiamo iniziato tutte insieme (chi prima chi dopo, ma insomma siam lì), eravamo tutte nuove,
inesperte e ci siam trovate...ci siam date consigli, ci siam incoraggiate, ci siam fatte compagnia
e ci siamo persino incontrate...
Così, come si fa con le amiche quando hai bisogno di una borsetta in prestito, di un vestito o qualsiasi altra cosa, io le ho interpellate una ad una per avere un post a base di mele...e nessuna mi ha detto di no!
Favolose! Grazie a tutte..anche a quelle che scriveranno, perché ho rotto le scatole a mezza blogosfera..ebbene si! ^_^




Oggi è il turno di Francesca.
Alzi la mano chi non ha visto la sua bellissima casa sulle riviste?
Chi non legge le sue rubriche?
Chi non segue il suo blog?
Bravi, tutti a mani abbassate...così si fa...


Ho avuto il piacere di conoscere Francesca, Silvia e le altre nella meravigliosa 
cornice del Valdirose (qui).  Poi ho potuto trascorrere qualche giorno ospite con la mia famiglia
proprio a casa Passionedeco...(qui)


Eheheh..io in quella cucina che tanto amate ci ho fatto colazione, ho mangiato le marmellate
fatte dalla Fra ed ho lasciato gli occhi su tanti degli oggetti che Francesca ha in casa sua...
tutti dei suoi nonni, al massimo di qualche brocante. Un sogno...


Così ora che lei è in attesa del suo secondo bimbo le ho chiesto di darci la sua ricetta per la
gelatina di mele..che piace a grandi e piccini...


Tutte le foto sono su gentile concessione di Passionedeco, non usare senza permesso
All pictures by Passionedeco, don't use without permission.

Francesca, come si fa questa famosa e favolosa gelatina di mele?! (l'ho pure intervistata per voi!)


Francesca:  Presto detto:

1- Raccogliete(o acquistate) una ventina di mele (biologiche, perché la ricetta prevede l’'utilizzo della buccia). 


Procuratevi un telo a trama fitta o un filtro per gelatina.

2- Tagliate le mele a tocchetti (lasciate pure buccia, semi e torsoli).
3- Mettetele in una casseruola con 10 bicchieri d’ acqua, portate ad ebollizione e lasciate bollire per 20-30 minuti.
4- Filtrate attraverso il telo, lasciate il composto nel filtro tutta la notte.
5- Aggiungete acqua al succo filtrato (quanto basta ad ottenere circa una decina di vasetti),750 gr/ 1 kg di zucchero per ogni chilo di succo di mele (pesate dopo che avrete aggiunto l'’acqua. Rimettete sul fuoco e fate bollire a fuoco vivace fino a che il liquido non avrà assunto la giusta consistenza (vale la prova del cucchiaino:quando la gelatina farà fatica a cadere dal cucchiaino allora sarà pronta!)
6- Versatela ancora calda nei vasetti, tappateli e lasciateli raffreddare a testa in giù.


Sarà buonissima come accompagnamento per gli arrosti (speciale con anitra e maiale)o semplicemente spalmata sul pane fresco, per colazione o per merenda!

Avete capito bene?
Segnato tutto?  Potrete trovare la ricetta anche sul blog di Francesca..
ma grazie per avercela prestata!

Signore e signori, che dirvi? E' arrivato il fine settimana,
qui c'è ancora un po' di sole (e quanta luce nella mia sala dal nuovo colore!!!)
io ne approfitterò per appendere i quadri e fare dei piccoli lavori...
Voi che farete?

Vi abbraccio tutti e come sempre vi ringrazio per aver scelto
ancora di passare di qua a salutarmi...
^_^

35 commenti:

  1. Mmmm adoro le gelatine ... grazie Francesca per questa vera goduria del palato !!!!
    Buon weekend ad entrambi

    RispondiElimina
  2. Buon Giorno.....anche io conosco FRANCESCA la sua casa, la sua cera .....(lei nn mi conosce ancora).Io sto in trepidazione oggi metterò le mie tende nuove e ne cucirò altre....buon week anche a te.baci Monia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh le cere, come ho fatto a dimenticare le cere!!!!
      Le tende..che brava sei, io le devo sempre far fare o trovarle fatte -_-'

      Elimina
  3. Un caro saluto a tutte e due!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un caro saluto e un abbraccio a te Silvia!
      :)

      Elimina
  4. eheh io vi ho viste emozionate e felici e la mia veranda conserva ancora il ricordo delle vostre chiacchiere... bellissimo...
    p.s e che gelatina di mele sia! sembra buonissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felici ed emozionate hai detto bene...ma eravamo lì anche per te e il valdirose! ;)

      Elimina
  5. Chissà che squisitezza <3
    C'è un proverbio siciliano che dice "Conzala comu vuoi ca sempre cucuzza è. Falla come vuoi che tanto è sempre zucca" che, poi, a dirla tutta..è proprio buona la zucca maaaaa quando si parla di mele... bè tutto cambia.. le mele sanno di CASA e, secondo me, sono il frutto che più si presta per i dolci <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il loro segreto è la semplicità, quando sei semplice stai bene con tutti e tutti stanno bene con te! w le mele! :)

      Elimina
  6. Ma che bel buongiorno è questo! Il più bello!
    Mi sono emozionata, mi hai fatto ridere e mi hai fatto anche venire un po' di nostalgia sai!

    Grazie mille per questo bellissimo post!
    Le mele son sempre un grande frutto e questa gelatina...mamma mia....vi garantisco che è una meraviglia!

    Ancora grazie Di e buon fine settimana (dopo una settimana di cielo limpidissimo pare che nel w.e. pioverà..e te pareva!)

    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Fra per aver collaborato! Anche io rivedevo il post del valdirose e mi sentivo nostalgica, questo vuol dire che bisognerà ripetere l'evento prima o poi... ;)

      Elimina
  7. Ma che bello ritrovare le mie amiche qui insieme!!!!
    Fra, adesso la TUA gelatina sarà la MIA gelatina! Muahahahah (ehm voleva essere una risata satanica ma lasciamo perdere -.-' ) Insomma io sta gelatina la devo fà.
    Però sappiate che il mio cuoricino sta piangendo d'invidia al pensiero che voi vi siete potute incontrare nei due luoghi che amo di più sul web: il Valdirose e Casa Passionedecò...
    Ireneeeee... giuro che verrò presto a trovartiiiiii!!!! E tu Francesca sappi che se una mattina aprendo le finestre troverai nel cortile davanti a casa un'orfanella raminga che porta un cestino di dolcetti... sono io!!!!
    ..... Come dici?.... Ah sì, l'orfanella accanto a me (quella che cerca di rubare i dolci dal cestino) è Diana -.-'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahahahahahahah...Annna tu me farai morì!!! (e comunque il ruolo mi si addice -.-' )

      Elimina
    2. Questa poi!! Anna mi fai morire, te lo giuro che tra un po' partorisco!! ah ah!! La risata satanica è il massimo!

      Provala e fammi sapere! Da me ha sempre un grandissimo successo!!

      Fra

      Elimina
  8. Sei speciali tu e Francesca ..ve lo dico sempre :) buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Mele, mele e ancora mele: non mi stancherei mai di guardarle, toccarle, addentarle, cucinarle.
    E poi guardare i meli in fiore, oppure carichi di frutti ma anche senza foglie come streghe nella notte.
    E' una vita che sogno di fare la gelatina di mele e ora ho l'occasione per farla, forse proprio questo fine settimana :-)
    Happy week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, e allora ecco la ricetta giusta!
      Grazie Isabel!

      Elimina
  10. Mi piacciono un sacco le marmellate abbinate ai piatti salati. Sugli arrosti poi, le trovo perfette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vado matta per questi "miscugli" golosi! :)

      Elimina
  11. Ciao,
    ho scoperto il tuo blog su facebook, affascinata dai post in stile shabby chic ho iniziato a seguirti... adoro le atmosfere che riesci ad evocare con una foto *___*

    ti ho lasciato un premio sul mio blog, spero sia gradito ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nynpha! Benvenuta..e che bello, grazie!!!

      Elimina
  12. Anche a me è venuta la nostalgia di quei bellissimi incontri, spero ne arriveranno altri perché mi mancate ragazze!
    Ho avuto la fortuna di ricevere in dono un barattolo della fantastica gelatina della Fra ed è finita in pochissimi giorni, spalmata sulle torte e da accompagnare ai formaggi, una bontà vera!

    Buona giornata alle mie due amiche speciali!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, buona giornata anche a te! :))

      Elimina
  13. Dolce la mia tresor come solo tu sai essere <3
    Dolce sarà anche questa ricetta da provare.Un bacio e felice fine settimana.Qui lo trascorreremo sfornando muffin...sai le voglie -_-'
    Un abbraccio grandissimo e come sempre grazie di esistere e di essere come sei e come solo tu sai essere <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te che sei sempre unica... :)

      Elimina
  14. Ciao Diana
    bell'idea far preparare alle tue amiche i post sulle mele! La ricetta di Francesca è perfetta per l'occasione, gelatina divina, anch'io la preparo spesso con le mie meline e sul pane croccante e burro....mmmmhhh... una delizia! O ancora come base nelle crostate alla frutta
    passo spesso qui da te e ti leggo tanto volentieri
    a presto
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simonetta...io e le amiche ci alterniamo ogni venerdì perché le ricette non sono mai abbastanza! :)
      Grazie cara...

      Elimina
  15. Ma che bello trovarvi qui insieme! Allora, la ricetta della gelatina me la segno...ma la faccio fare a Max, che io in cucina non sono un drago!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaahahah io dico che se la si fa fare ad altri è sempre più buona! :)

      Elimina
  16. Io passerò il fine settimana a sognare di cambiare la mia camera da letto (tranne il letto in ferro battuto che ho già cambiato)...É una camera classica e lucida di piuma di noce , i miei 20 anni fa ci hanno speso tanto, ma é l'unico posto di casa mia in cui non mi ritrovo...Non so se é perché ora sulle riviste e nei blog va tanto di moda il bianco...ma vorrei cambiarla appunto proprio con qualcosa di questo tipo, fresco in una parola easy...forse anche qualcosa di IKEA mi potrebbe andare bene. Mi sento in colpa per il fatto di non apprezzare quello che ho e che non é poco...

    RispondiElimina
  17. Scusami ero tanto presa dai miei ragionamenti che non ho pensato di farti i complimenti per i post degli ultimi giorni che ho letto tutto d'un fiato...Buon fine settimana!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, ma figurati...pensa pensa pure qui con noi!
      La tua camera ha 20 anni, perché devi sentirti in colpa se senti che i tuoi gusti sono cambiati?
      In 20 anni te la sei ripagata notevolmente credo ;)
      Le persone cambiano e le case cambiano con noi. C'è chi può permettersi cambiamenti e li fa, c'è chi non può permetterseli e li sogna..poi c'è chi, come noi, si accontenta e tra un mercatino ed un fai-da-te realizza un sogno!
      Le camere di ikea son belle, e il bianco in camera è molto fresco...

      Un saluto e buon fine settimana!

      Elimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...