mercoledì 20 novembre 2013

La mia Passione Shabby

Eccomi di nuovo qui.
E' già mercoledì ed io sono ancora nel limbo che le belle esperienze
ti portano a vivere.
Volete sapere come è andata?
Ma che ve lo dico a fare?
E' andata benissimo!
Qualcuno aveva dubbi?!


Quando si collabora per un obiettivo comune non può che andare bene.
E qui in collaborare eravamo tanti.
Le sei donne dell'Associazione Passione Shabby,
tutte le creative-artigiane-espositrici, tutti i compagni, fratelli, figli, familiari, amici
che, dietro le quinte, hanno sostenuto ognuno di noi in questi mesi di
lavoro.

COD070

Il lavoro c'è stato ed è stato tanto.
Per quelle come me, che erano alla loro prima uscita in pubblico,
il lavoro è stato pure il triplo, il quadruplo... perché io non avevo idea
delle quantità di cose da fare, così ho prodotto come se non ci fosse un domani.

COD50

Il risultato è stato soddisfacente, ci saranno state un milione di persone, 
migliaia per la questura... fatto sta che erano tantissime!
Mai vista tanta gente, un fiume in piena che attraversava il Diocleziano
ad ogni ora, anche le ore che pensavi "non verrà nessuno e mi posso sedere",
che poi, che ce le siam portate a fare le sedie, dico io!

COD16

Il mio viaggio è iniziato con le peripezie dell'ultimo momento,
il venerdì pomeriggio. Cosa non è successo. Cosa!?
Vi ci dedico un post a parte. Promesso.
L'arrivo a Lanciano, previsto per le 17 è stato alle 19.
Non fidatevi dei navigatori. Non fatelo. Leggete sempre i cartelli.
Che è meglio, come diceva puffo Quattrocchi!

COD17

Quando sono arrivata ero ancora tranquilla, incredula e infreddolita.
Io e Mr marito abbiam scaricato la macchina, poi abbiamo iniziato un parziale 
allestimento del banco. Poi cena, of course. E nanna. Santa nanna.
Peccato io non abbia chiuso occhio. L'ansia da prestazione
è una cosa terribile, beati quelli che si sentono arrivati, belli, perfetti, senza macchia e senza paura.
Chissà se loro ce l'hanno l'ansia che non li fa dormire prima di un evento simile.

COD53

L'indomani passiamo la mattinata a lavorare, ad allestire e a conoscere
le creative che una ad una arrivavano da ogni regione d'Italia.
Che forza! ...le donne, quelle vere.

COD18

Alle 15 inizia il mio corso di recupero creativo con tecnica shabby.
Alle 15 inizia anche Passione Shabby ed il piccolo torrente di curiosi
 che ci gironzolava intorno dalla mattina è diventato un fiume 
che si ingrossava sempre più col passare delle ore.

COD24 Non disponibile

Io ero in una delle sale del Diocleziano con le mie allieve.
Dovevano essere tutte principianti, ma secondo me han mentito.
Erano tutte brave e preparate. Mi hanno fatto tante domande e chiesto tanti consigli,
giuro, le ho amate. Io ero emozionata e come se non bastasse c'erano la tv e i giornalisti.
No dico, non vi sarebbero tremate le gambe anche a voi?

COD10

Il corso è andato benissimo (un altro post pure su questo, promesso)
e ho raggiunto Mr marito che solo al banco se la stava cavando egregiamente.
A pensarci bene le vendite son cominciate a calare quando sono arrivata io.
Daiiiii che scherzo! Possibile che ancora non mi conosciate. Su su.

COD61

La giornata di domenica mi ha vista 12 ore di fila in piedi.
Senza pausa pranzo ne pausa bagno.
Passione Shabby è stata magistralmente pubblicizzata,
ma non c'è pubblicità migliore del passaparola.

COD63

Così le persone che son venute sabato, sono ritornate domenica e hanno portato altra gente.
E poi le persone venute dalla puglia, dal molise, dal lazio, qualcuno veniva dal nord, ma tutti
dal sud. Felici e orgogliosi che qualcuno avesse organizzato un evento accessibile
anche alla punta dello stivale. 

COD60

Gli occhi dei curiosi, la magica atmosfera, il trilione di domande a cui abbiamo risposto..

COD59

I complimenti ricevuti e, ovviamente, le vendite fatte.
Sarei ipocrita se non dicessi che ad ogni vendita mi sentivo in paradiso.
Dopo tanto lavoro, raccoglievo qualcosa.
L'emozione più grande me l'ha data Annalissa  
che mi ha detto "mi porto a casa un pezzo di te".
Ecco. Era vero, perché io in ogni mio lavoro ci metto davvero un pezzo di me.
Un pezzo di cuore.

COD55 non disponibile
Dopo tanto pensare, devo dire che per esser stata la prima volta è stata 
un'esperienza eccezionale e sono lieta di aver dato fiducia a questo gruppo di donne
tanto intraprendenti. 


Ora, visto che ho materiale per altri 10 mercatini, o ne faccio altri
o voi potete pure prenotare un pezzetto del mio cuore.
Le cose che vedete nelle foto qui sopra sono tutte disponibili.
Su Fb, c'è pure qualcos'altro. E presto, appena riesco, caricherò tutto su Etsy
(ma se vogliamo fare il tutto esaurito sul blog, non mi scoccerebbe per nulla
che così mi evito di ri-catalogare tutto  ^_^ )


Ragazzi, sto ancora sognando..fate piano, non svegliatemi!
A presto!

63 commenti:

  1. Tutto meraviglioso.
    Siete state bravissime!
    Complimenti a chi ha organizzato questo evento, complimenti a tutte le ragazze che hanno dato vita a questo.
    Brave brave.

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! E che invidia essere stata così lontana.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, magari la prossima volta organizzi un fine settimana...ne vale la pena! :)

      Elimina
  3. Un vulcano, di idee, di forza, impegno, lavoro Brava Diana, sono contenta del successo, sia il tuo personale che quello dell'evento, sto dicendo tutto piano (per non svegliarti!),
    un bacino,
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela (scusate, ma oltre il grazie oggi non riesco ancora ad andare!)

      Elimina
  4. che bel sogno Diana, che bello vivere le tue emozioni tramite le tue parole, scritte davvero col cuore. chiudo gli occhi e ti immagino felice radiosa e emozionata, sarei voluta essere fisicamente lì, ma tu sai che c'ero, ero una piccola lucciola rosa che vi svolazzava intorno. continua a sognare, sempre di più!!

    RispondiElimina
  5. Cara Diana,
    secondo te quanto tempo occorrerà per riprenderci????

    RispondiElimina
  6. Brava Dianina hai fatto un lavoro egregio, sitee state bravissime tu e le tue colleghe, io ti consiglio i mercatini dell'artigianato perchè il contatto diretto con il pubblico è stimolante e divertente...anche se..qualche volta qualcuno lo appenderesti a testa in giù...ma ci sta...un bacione Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il contatto diretto è davvero qualcosa di unico... non me lo aspettavo!
      Grazie Anna :)

      Elimina
  7. E' stata un esperienza fantastica,non avevo dubbi a tal proposito.
    Noi visitatori ci sentivamo al settimo cielo nel vedere così tanta bellezza
    Messa a nostra disposizione... Per un attimo...la confusione ha offuscato
    La mia mente, era un mix di sensazioni indescrivibili a parole :)
    Tant'è che ho solo qualche foto scattata,non tutti i banchi...stupida di me!!
    Posso confermare che tuo marito è stato un vero gentiluomo,come già ti ho detto..
    Tu eri carinissima,emozionantissima...insomma che dire di più ?!
    Assolutamente nulla,e' tutto scritto nel tuo post che esprime ogni singola emozione
    Provata in questa splendida,fantastica,magica esperienza!!!
    Buona giornata e buon tutto :)
    Ps. Le tue creazioni erano stupende..
    Gilda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gilda, si io ero tanto emozionata perché mi son resa conto della grandezza della cosa...
      Grazie grazie grazie...mr marito ringrazia!

      Elimina
  8. davvero un gran bel lavoro... complimenti. Ora si capiscono le ore e ore a lavorare...complimenti anche per la bella manifestazione ... le immagini che rimbalzano sui vostri blog sono veramente belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ore e ore per mesi...
      Grazie cara, io ho lavorato tanto anche grazie a te :)

      Elimina
  9. Quante belle cose...peccato non essere potuti venire!
    complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un peccato davvero, ma secondo me si rifarà! :)

      Elimina
  10. Posso solo aggiungere che ho ancora gli occhi pieni di tanto splendore, e il cuore pieno di emozioni! Un'esperienza indimenticabile! E poi le risate.... 'na cifra!! ahuauahuahuahau ^_-

    RispondiElimina
  11. le foto sono meravigliose e tu bravissima come sempre. Sono felice che questa esperienza sia andata così bene, e anche un po' invidiosa (ma di invidia sana eh!) perchè per noi isolane è molto più difficile partecipare a queste iniziative, siamo come espositrici che come curiose e potenziali acquirenti. In questi giorni di maltempo poi... :-((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gio, è vero dovrebbero esserci più manifestazioni di questo tipo in tutte le regioni...
      Ti mando un abbraccio

      Elimina
  12. Diiiiiiiiiiiii che bello il tuo racconto...e le immagini, poesia!
    è stato un po' come essere lì con te....

    e sapere che ancora queste tue creazioni sono disponibili mi intriga non poco...
    ti scrivo una mail più tardi con le mie preferenze, per sapere la disponibilità!!!!
    la mia idea è per fare un paio di regali di natale...sebbene mi venga voglia di tenerli per me...;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le immagini nulla perché ho solo quelle fatte prima di partire, se riesco scarico le foto che son riuscita a fare con il telefono...
      Ti aspetto presto :)

      Elimina
  13. Ciao Diana, io ci sono stata a Lanciano. Ho scattato foto e fatto anche un post sul mio blog, dolcissimamenthe.blogspot.it. Le tue cose mi hanno colpito tantissimo, ma tra la folla, mia figlia e mia madre al seguito non sono riuscita a ripassare da te.
    A questo punto, mi interesserebbe sapere il prezzo del cod 17/ 18 e 10. Ti ringrazio..
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letto e commentato stamattina :)
      Davvero c'eri? E non sei passata a salutarmi? Triste me.. non riconoscevo nessuno per l'emozione , ma ho abbracciato e ringraziato tutti quelli che dicevano di conoscermi dal blog! :)
      Alla prossima dai...

      per le info mi contatti a info@applepiestyle.com , GraSsieee

      Elimina
  14. Esperienza unica, organizzazione perfetta, e cara Diana io l'ansia da prestazione la accuso eccome....ho sognato pennelli, palline....per giorni e le ultime nottate sono state quasi insonni.....ma ne è valsa la pena al 100%. Felice di averti conosciuta.
    Un abbraccio
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, che bello darvi un volto...
      Bene, siam state compagne di incubi e sogni ad occhi aperti, non ha prezzo!

      Elimina
  15. Ti sento felice , che bellezza !!!! Vedi che le tue paure e le tue ansie si sono risolte per il meglio ?! Ma io non avevo proprio nessun dubbio lo sai ? Sei bravissima , sei talentuosa , sei energica , sei solare , sei un vera vera forza della natura mia cara Didi , sono davvero cosi' felice che sia andato tutto per il verso giusto , peccato non averti visto di persona .....
    Un grande abbraccio .. i tuoi non sono lavori .... sono dei capolavori !!!

    RispondiElimina
  16. mi ha emozionato leggere questa tua storia, perche lezzo la tua sorpresa, la prima volta, il timore, lo stupore... insomma, bello bello, bello e brava... io non sarei mai riuscita!
    un abbraccio Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non sapevo se sarei riuscita, invece si può far tutto..o quasi! :)

      Elimina
  17. Diana il successo che hai avuto te lo meriti tutto, le tue creazioni erano fantastiche come te del resto.
    Mi auguro di rincontrarti presto.
    Un abbraccio con sorriso Marghe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marghe, eravamo tutte bravissime...sembravamo dipinte per star lì..
      Il Diocleziano l'han fatto per noi, diciamolo!
      Un sorriso

      Elimina
  18. Ciao Diana! Che bello leggere il tuo primo post dopo Passione Shabby e soprattutto dopo averti conosciuta di persona. Che dire.... è stato tutto così bello, emozionante e magico da far fatica a ritornare al tran tran quotidiano. Ovviamente, dopo i tuoi preziosi insegnamenti, non vedo l'ora di mettermi all'opera con pennelli e smalti e di poter dare la giusta collocazione ai tuoi splendidi quadretti.... Grazie per l'emozione che anch'io ho provato leggendo il tuo commento alle mie parole.
    Un forte abbraccio cara Diana e un saluto a Diego.
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annalisaaaaaa! Ti vedo! Ti riconosco! Mi ricorderò sempre di te d'ora in poi..
      E' così bello dare un volto a chi passa di qua! :)
      I quadretti miei cuccioli adorati, trattali bene, mi raccomando! ^_^
      Che gioia mi hai dato quando hai detto quelle cose e son felice di avertene ridata un po' indietro!
      Un abbraccio

      Elimina
    2. Tranquilla, li tratterò con i guanti e te ne darò dimostrazione con qualche foto shabbosa ;) Sono certa che mi saranno di ispirazione per le mie future creazioni :) Ci sentiamo con calma via mail.... nel frattempo continuo, come sempre, a seguirti qui.
      A presto e continuiamo a sognare!!! <3
      Annalisa

      Elimina
    3. Ciao Diana, tutto bellissimo! Peccato che la distanza mi ha impedito di venire a trovarvi!!! Baci Mary di shabbychicetcuisine!!! Sono tornata!!!

      Elimina
    4. Grazie Mari...un peccato davvero!

      Elimina
  19. Con le parole non riesco a render bene l'idea. Per cui seguimi con le immagini. Io di fronte a te, che ci teniamo le mani e che saltelliamo facendo gridolini d'esultanza e di gioia. Ho reso l'idea????!!!! Brava la mia Maghetta e fortunato chi t'ha potuta incontrare di persona. I tuoi lavori sono bellissimi Di, sono molto molto curati e poi...ma quanti ne hai fatti????? Pensavo una decina in tutto! Complimenti ancora Darling, fex fex!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silviaaaaaaaaaaaaaaaa ti stavo aspettando!!! Hai visto? Son stata brava, ce l'ho fatta! E vedessi che successo! E il corso! E lo stand! Oh mamma che meraviglia di esperienza è stata!!!
      Ho fatto 150 lavori! 150..li ho finiti di codificare oggi! -_- era l'ansia... ho fatto perché non sapevo quante cose servivano!

      Grazie tesoro!!! Ti abbraccio :)

      Elimina
  20. Non posso che farti i COMPLIMENTI per le meraviglie che hai presentato!!!!!!!!!
    STREPITOSE!!!!!
    MONICA

    RispondiElimina
  21. sono felicissima per te!
    Non avevo dubbi sul tuo successo. complimenti ancora.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma, ma grazie! Beate voi che non avevate dubbi..io ne avevo eccome! ^___^

      Elimina
  22. n successo meritatissimo Diana! Io mi sono innamorata della credenzina a muro con i cassetti della prima foto, quanto costa? *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La piattaia belga fine 800 con la scritta "bar" in cima?
      Quello splendore di capolavoro che mio marito mi obbliga a vendere perché dice che devo smettere di tenere il meglio per me? Quella? Troppo. Credimi.
      Però se davvero lo vuoi sapere scrivimi in privato a info@applepiestyle e potresti rimaner sorpresa!

      Grazieeeeee

      Elimina
  23. Il tuo post è bellissimo e non fa che riempirmi di orgoglio...dammi un saluto grandissimo a tuo marito che col suo perfetto aplomb ha saputo tener testa al piu' esigente cliente mentre eri al tuo corso. Siete una coppia splendida e spero un giorno di riaverti come compagna di banchetto. Ti abbraccio e naturalmente ...EMOTIOOOONNNNNNN!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mirtiaaaa, mia dolce vicina di banco! Eri sempre tanto indaffarata e ti ho osservata tanto mentre eri impegnata a vendere, rispondere... E non ho potuto fare a meno di affezionarmi a te, alla tua delicatezza e alla tua dolcezza.
      Mi manca quella splendida esperienza. Io sono orgogliosa e fiera di esser tra coloro che han creduto in voi. Fiera di essermi buttata con voi in questa avventura..
      Grazie per il maritino, in effetti mi scrivono in tante per lui... avrò mica sbagliato a metterlo al banco? La prossima volta ne affitto uno più brutto e antipatico così guardano i miei lavori! ahahah

      Emotionnnnn!
      ;)

      Elimina
  24. Diana, hai raccontato bene le tue emozioni, quest'evento ci ha travolto e forse nessuna di noi se lo aspettava. Bellissimo vivere questi momenti.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, credo fossimo tutte lì con una grande speranza e siam tornate con una enorme certezza :)

      Elimina
  25. Bellissimo post Diana, leggendo sui vari blog delle magnifiche creative che hanno partecipato a questo evento, si può rivivere un'atmosfera di amicizia, solidarietà e tanta raffinata creatività. Complimenti!!!
    Un abbraccio.
    Marianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non conoscevo che 5 delle espositrici che erano lì, ma condividere tutte quelle emozioni e quell'atmosfera che a parole è difficile da spiegare, non ha prezzo. Grazie :)

      Elimina
  26. Ottimo lavoro direi!! I tuoi quadretti sono stupendi!! i miei preferiti sono quelli con le ballerine e quello con la bambina e il palloncino..davvero originali e molto carini! continua così!! un abbraccio Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo tutti i miei lavori, ma questi due mi sono particolarmente cari... buongustaia! :))

      Elimina
  27. brava Diana! Tanto lavoro e impegno sono stati giustamente ben ripagati,
    accompagnati dalla tua bella carica vitale e simpatia.. non poteva che essere un successo!!!
    congratulazioni e bacioni
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simonetta! sono ancora molto elettrizzata :)

      Elimina
  28. Era veramente tutto bello... un incanto. Ti ho visto all opera ma non ho osato disturbare:-) Bravissime tutte e un enorme grazie!

    RispondiElimina
  29. Un post meraviglioso che ho letto e osservato con molta attenzione! Sai che dovevo venire anch'io, ti avevo anche scritto per il corso.....e non sai che dispiacere aver dovuto rinunciare per colpa dell'auto che ha avuto problemi! Non mi sono nemmeno scusata con te tramite email.....è stato davvero un grande dispiacere! Le tue creazioni davvero straordinarie! Così come quelle delle tue colleghe! Io spero tanto di potervi raggiungere un giorno in qualche occasione speciale!
    Un abbraccio grande!
    Gio

    RispondiElimina
  30. Che bello leggere attraverso i vostri post tutte le emozioni che vi hanno attraversato. L'intento di Passione Shabby era si quello di fare una mostra per sottolinerare la valenza della manualità e dell'originalità ma la cosa che si non riusciva a spiegare prima dell'evento era l'atmosfera di gioia, condivisione, di rapporti umani che avrebbero trovato tutti espositori, partecipanti, visitatori ed organizzatori e tu insieme a tutte le altre la state descrivendo benissimo! grazie

    RispondiElimina
  31. Beautiful things you made. Love it all.

    Hugs

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...