venerdì 30 settembre 2011

Basta un poco di zucchero...

Lo cantava Mary Poppins, la Tata praticamente perfetta,
quando voleva rimettere le cose a posto...
Lo canto io quando canticchio in cucina, ma anche quando
qualcosa non va e vedo che la gente si innervosisce.
Se poi allo zucchero ci aggiungiamo qualche goccia di cioccolato..
la fase zen è prossima!


In questi giorni ho sperimentato diverse ricette per fare i 
panini con le gocce di cioccolata che mio figlio tanto voleva, 
vedendole in tv.


Questa è stata decretata la migliore...
(stiamo parlando dei gusti di un cinquenne, s'intende...)
tanto che mi è toccata farla già tre volte!


Prendete carta e penna che vi do la ricetta...(credo che in origine fosse
di Anna Moroni, ma l'ho mixata con un'altra trovata nel web )
per una merenda sana e un profuma ambiente delizioso!


Ingredienti (circa 19 panini)
500g di farina
250gr di latte intero
1 cubetto di lievito di birra
50 gr di zucchero 
25gr di burro
2 uova
sale q.b
100gr di gocce di cioccolato


Preparazione
Io faccio così...
Metto il latte tiepido in un bicchiere, ci sciolgo dentro il cubetto di lievito e aggiungo metà
dello zucchero..così il lievito si attiva.
Poi prendo una ciotola e metto dentro la farina, lo zucchero restante ed il sale.
Unisco il lievito ed il latte del bicchiere.
Inizio a lavorare (a mano o con le fruste) e dopo un minuto unisco il burro morbido
un uovo intero e l'albume del secondo uovo
(il tuorlo del secondo uovo lo userò poi per spennellare i panini).
Lavoro l'impasto per 10 minuti.
Faccio una palla e lascio lievitare al caldo per 40 minuti.
....
Trascorsi 40 minuti, riprendo l'impasto, unisco le gocce di cioccolato
e lo lavoro un pochino per far amalgamare le gocce (se le mettete nella prima fase 
si sciolgono).
Preparo dei panini tondi e un po' schiacciati (circa 60-70gr l'uno).
Li spennello con il tuorlo d'uovo e un filo di latte.
Inforno per 15 minuti a 180°, ma teneteli d'occhio
che appena son coloriti son pronti.

Il profumo è ottimo, perfetti per le merende e le colazioni...
e per tirare su il morale.
Ve ne offro uno virtualmente...
augurandovi una buona, dolce e profumata giornata!

^_^



30 commenti:

  1. SluRRRRRp! Dove abitavo anni fa c'era un forno che ne faceva di ottimi, ma adesso abito millemiglia lontano e per di più quel forno si è convertito all'orrida 'pizzataglio'.
    Grazie alla tua ricetta mi darò all'autoproduzione, alla tua salute!!
    Dani

    RispondiElimina
  2. ciao Diana, oggi sarebbero stati perfetti per la mia colazione questi panini. Mi sono dimenticata di comperare il pane e abbiamo risolto con dei biscotti secchi e vecchi. Farò i tuoi panini per farmi perdonare.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ne avrei proprio bisogno, ma dopo la faticata per preparare i dolci per il compleanno di mia figlia, non ho proprio voglia di rimettermi all'opera. Però sono certa che prima o poi questa ricetta mi tornerà utile.
    Buona giornata.
    Silvia

    RispondiElimina
  4. ...E io provo anche questa versione! Il parere di un cinquenne quando si tratta di panini al cioccolato ha il suo peso!!!!
    bacioni
    Anna

    RispondiElimina
  5. ho copiato la ricetta...pari pari..così li provo uhm..che fame...grazie Diana ..un bacione grande...

    RispondiElimina
  6. evidentemente questo venerdì ispirava qualcosa di coccoloso,per noi e i nostri cari!mi piace quando inserisci le tue ricette,hanno sempre un tono caldo,che profuma di casa accogliente e di famiglia...buon weekend,Marika

    RispondiElimina
  7. Sono invitantissimi, ma quando vedo il livito di birra negli ingredienti mi deprimo subito..con me non vuole saperne di lievitare :(
    Un baciotto
    paola

    RispondiElimina
  8. Se i tuoi post sono sempre così invitanti...non ti libererai facilmente di me^_^
    ciao
    carmen

    RispondiElimina
  9. Grazie della ricettina Dianina...come sono fortunati i tuoi bambini, ad avere una mamma, deliziosa, ironica e sprint come te....un bacio Anna

    RispondiElimina
  10. Gnam gnam, sembrano squisiti :)
    xoxo
    G

    RispondiElimina
  11. mmmmmmm...ho l'acquolina in bocca...sembrano deliziosissimi...da provare! Buon we!
    Grazia

    RispondiElimina
  12. bbbbboni Diana,
    li voglio provare anch'io, chissà che riesca a farli piacere al mio quatrenne che ai dolci fatti in casa preferisce le merendine confezionate , arghhhh....
    Ho visto i tuoi ultimi lavori, B R A V I S S I M A!
    (hai visto?, mi sono creata un profilo :-) )
    Erica

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Dani: ehehehe in rue de la broc non c'è un forno?!
    Sarebbe stato perfetto! Buona produzione Salvia. :)

    Due Bionde: ah il pane..io me lo dimentico sempre! Vedrai che con questi panini ti perdonano!

    Silvia: tu segnatela, tornerà utile!

    Anna: lui è sicuro, questa è la ricetta che gli piace di più!

    Lisa: grazie a te, fammi sapere se ti piace...

    Marika: grazie, sei sempre tanto dolce..per rimanere in tema! ;)

    Paola: confesso: la prima volta non sono lievitati..ma poi ho capito! Devi mettere il lievito nel latte tiepido con almeno 2 cucchiaini di zucchero. Lo lasci riposare un po' e poi inizi..ti assicuro che poi funziona!:)

    Carmen: ^___^ spero di si! Grazie...

    Anna: eh quante mamme! Io mi diverto con la scusa di far le cose per loro..questo è il segreto! ;)

    Giulia: lo sonooooo! :)

    Grazia: Se li provi fammi sapere! :) Grazie...

    Erica: evvaiiiiiiii!!!!! :)

    RispondiElimina
  15. Accetto volentieri.... grazie di cuore. Bacini dolciofili e cioccolattosi smack

    RispondiElimina
  16. tempo di coccole e dolcetti...grazie per la ricetta...un abbraccio e buon w.e. lory

    RispondiElimina
  17. Annarita: :)

    Lory: eh si, con l'autunno vien proprio voglia...buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  18. io lo accetto per finire bene la giornata....grazie per la ricetta (che ti rubo) sono sicura cher il piccolino di casa ne andrà matto....(il non mangia cose dolci!!!)
    ciao
    giovanna

    RispondiElimina
  19. Giovanna, mio figlio li adora anche quando metto solo 25gr di zucchero! :)

    RispondiElimina
  20. Beh, se li hai "testati" su tuo figlio e hanno avuto il suo okay, devono essere deliziosi sul serio! I bambini sono i giudici più severi, soprattutto quando si tratta di cibo :-) Ne prendo virtualmente un paio (uno è troppo poco :-)) e segno la ricetta con l'intenzione di provarla il prima possibile! Baci al tuo piccolo :-)

    RispondiElimina
  21. Ok, una sola parola: GNAM!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Mi hai fatto venir voglia di riaccendere il forno!!! Peccato che questa sera ho già un impegno altrimenti ci avrei provato.Sai Adriano è un bambinone che adora tutto quello che contiene cioccolato!! ihihihih!!

    RispondiElimina
  23. Lucia: Eh quelli virtuali neanche ingrassano! ;)

    Mara: Ehehehe..provali, i miei bimbi ne vanno matti!

    Gilda: Un bambinone adorabile, sei una donna molto fortunata... :)

    RispondiElimina
  24. Mio figlio di sicuro apprezzerà la tua ricetta in versione integrale, io invece proverò a farmene parte della dose con l'uvetta al posto delle gocce di cioccolato... l'adoro!
    Grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  25. Monica: eh si, anche con l'uvetta faranno la loro figura! :)

    RispondiElimina
  26. Anche i miei bimbi li fanno sparire in un secondo :-))

    RispondiElimina
  27. Diana il tuo cinquenne ha gusto eh?! Ho l acquolina!!
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
  28. Solo tu mi fai diventare gli occhi a cuoricino...

    RispondiElimina
  29. Oh mamma che fame!!! Me li preparo per il prossimo strappo alla dieta di domenica prossima!!!
    Grande Diana!!!
    Bacio
    Ilaria

    RispondiElimina
  30. Mmmmmmm...presa ricetta e domani li faccio subito...mmmmm che acquolina! Grazie la ricettina!

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...