giovedì 2 febbraio 2012

Before & After... Yes, We Can !

Stamattina sono quasi imbarazzata.
Quasi senza parole.
...
Quasi, eh!
Il post di ieri  è stato visto da un enorme quantità di persone che
faccio persino difficoltà ad immaginarle, quando tutte insieme si sono 
affacciate nel caos del mio studio! Qualcuno penserà ad un effetto "grande fratello",
ma io so che non è così. 
Se c'è una cosa che in molti mi avete scritto è "grazie per averci fatto vedere
la normalità". Ora, siccome io mi sento la persona più normale e banale della terra
questa frase, ripetuta più volte, mi ha fatto una gran tenerezza!
Una mia grande professoressa mi diceva sempre "non credere mai che gli altri siano 
migliori di te. Non credere mai che siano superiori. Potranno avere più soldi e case più grandi,
ma anche loro vanno al bagno tutte le mattine". Ora, non era proprio una frase Aristotelica
ma rendeva bene l'idea... Non pensiate che dietro questo schermo ci sia wonder-woman,
non pensatela dietro nessuno schermo, perché qui dietro ci sono persone comuni
che forse hanno solo più voglia, tempo e modo di passare del tempo a sognare
con voi delle proprie passioni.
Detto questo...
Vi stringo tutti in un abbraccio e
andiamo avanti!

Avete mai pensato a come possa essere facile trasformare un ambiente, anche solo rimettendolo
in ordine? (eheheh questa frecciatina è per me!)
A volte (foto sotto) bastano un colore e dei fiori!


Tom Woodard, il proprietario di questa casetta ha avuto un buon intuito 
sul potenziale che essa aveva. E con pochi accorgimenti l'ha letteralmente
rinnovata, senza stravolgerla.


Nel salotto (foto sopra) è bastato usare una palette di colori neutri, un cambio di divani (ehehe oggi mi
trafiggo di freccette come cupido!) qualche quadro e altri dettagli semplici, ma veramente 
ricchi di charme.



La cucina è stata solo ridipinta! Sono state cambiate le sedie ed il tavolo
è stato ridipinto con un colore a contrasto...



Questa casetta non è l'unico esempio...



Voi avete il "dono" di intuire il potenziale di un oggetto 
o di un ambiente?


Riuscite a vedere con occhi diversi quello che potrebbe diventare ?


A volte basta veramente poco...
Il trucco credo sia quello di spogliare la stanza (o l'oggetto) di qualsiasi
fronzolo. Bisogna che resti nudo per focalizzare bene i suoi pregi.


E poi cambiare colore di solito è il primo passo..
Infondo non è quello che facciamo noi donne in fasi di cambiamento?
Non ci tagliamo e/o tingiamo i capelli? Non cambiamo colore di smalto e rossetti?!




"Chi possiede il dono della creatività, possiede qualcosa di cui non sempre è il padrone, qualcosa che qualche volta, stranamente, decide e lavora per se stesso."
(Charlotte Bronte)


34 commenti:

  1. Mi piacciono questi before e after !!!Bellissima la trasformazione della prima cucina !!Dovrei avere un po' di coraggio anch'io e armarmi di pennello alla mano per la mia ....
    Bacione cara buona giornata
    P.S. la frase della tua professoressa me la diceva sempre anche mia mamma ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la tua cucina è bellissimaaaaa... Certo color burro come la piattaia...
      ihihihihihihihi....muahahahahaha.... ;)

      Elimina
  2. Incredibile, sembra quasi un'altra casa.
    Ogni tanto anche io mi cimento in "variazioni di stile" a casa mia ma forse ho ancora qualcosa da imparare.
    buona giornata
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo su questa terra proprio per imparare..vai..cimentati e raccontami! :)

      Elimina
  3. Bello, bello, bello questo post del prima e dopo! Credo che lo stesso concetto possa essere applicato anche ad aspetti della nostra vita non propriamente "materiali". Quando ci rendiamo conto che c'è qualcosa che non va, spogliamo tutto e ricominciamo da capo...e il dopo è sicuramente migliore!!
    Buona giornata,
    Grazia

    RispondiElimina
  4. io sono qui e attendo che arrivi qualcuno a fare della mia casa.....before and after.......Riguardo al potenziale.....io quando guardo un oggetto vedo oltre,nn mi fermo alla superficie rovinata magari,ma lo immagino con un vestito nuovo,ma le doti che hai tu.....quelle nn sono da tutti!!!!<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah...dai dai che l'interior stylist sta arrivando, me lo sento! ;)

      Elimina
  5. Forse l'ho gia detto: adoro il before/after, mi piace troppo vedere le trasformazioni... e quanto basta poco per rendere un ambiente diversissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, basta pochissimo... :) Grazie di esser passata!

      Elimina
  6. Complimenti Dianina, sai fare breccia al cuore...
    Un abbraccio e buon giovedì.
    Annina

    P.S. ma che meraviglia vedere la trasformazione di questa casuzza ;-)

    RispondiElimina
  7. .... le frecciatine sono arrivate anche a me ^__^
    Vedere come con pochi piccoli ritocchi e un po di occhio possano cambiare le cose è impressionante e fa riflettere...non occorrono ne tanti soldi ne tanti cambiamenti...solo un po di buona volontà e tanta fantasia.... ^__^ grazie

    RispondiElimina
  8. Intanto mi è piaciuto "l'inno alla normalità"... e poi anche il prima e dopo...diciamo che lavorando nella moda sono abituata a "vedere"come si trasformerà un tessuto...ma nelle proprie case,beh,è tutta un altra musica! Comunque l'importante è cominciare...e io lo sto facendo, la mia credenza è "dall'estetista" per cambiare maquillage ehehehhhh
    p.s.mi piace il tuo modo di bloggheggiare! lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lieta..ormai bloggheggio così all'impazzata da 2 anni...
      Mi piace l'idea dell'estetista del mobile! ^_^

      Elimina
  9. Ah ah Diana, la massima della tua prof. era la stessa della mia di italiano, mica sarà la stessa persona.

    E' vero basta poco per cambiare un ambiente, per ridipingere di bianco qualche mobile devo lavorarmi ancora un po' il maritino.

    Sai qui sta ancora nevicando ma con il sole, che tempo matto.

    Baci Irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irene...eh si anche la mia era una prof di italiano. Nevica col sole? Beati voi..qui piove coi nuvoloni neri... -.-'

      Elimina
  10. quanto mi piacciono le foto prima e dopo...... spunti magnifici...grazie Lory

    RispondiElimina
  11. ...vero hai ragione le wonder-woman nn esistono... Dietro questo schermo ci possono essere donne piu' "fortunate"che possono contare sull'aiuto di una collaboratrice, una tata e coltivare i propri hobby e interessi.Ci possono essere donne che pur nn avevo aiuto riescono a ritagliarsi sudatamente quel piccolo angolino come dici tu x sognare e dare sfogo alla propria creativita'.Ci possono essere donne sole che se nn fosse x questo mondo nn avrebbe mai sfruttato le proprie potenzialita'.Ci possono essere donne con la voglia di affacciarsi e curiosare cosa c'è oltre a quello che hanno sempre vissuto e visto...e poi ci possono essere donne come me che nn sapevano nemmeno cosa fosse un blog...e poi ci sono donne come te che ci danno la carica e il buon esempio!^__^grazie ps avrei voluto anch'io il vostro disordine ma mi accontento su quello degli altri. :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo commento mi piace tantissimo. Mi ha fatto emozionare e te ne ringrazio...
      Non ci saranno delle wonder woman, ma ci sono delle super donne dietro molti di questi schermi!
      Grazie della visita.

      Elimina
    2. ...ehm xche' nn esce la mia foto..ma nn è comunicante con facebook?

      Elimina
  12. Miracoloso! Tranne la sostituzione del divano a fiori: al posto di quello sarebbe andata bene qualsiasi cosa! Anzi, spero che l'acquirente non sia ancora a piede libero!
    Ciao. Silvia

    RispondiElimina
  13. Proprio belle queste foto del "prima" e "dopo", danno veramente l'imput ad un cambiamento...io, veramente, ne avrei anche troppi in testa, il problema è poi attuarli tutti! bacio. Ale

    RispondiElimina
  14. Anche io ho la passione dei prima/dopo! Mi piace un sacco pensare come potrebbe essere un ambiente o un oggetto se ridipinto, rimanggiato, semplificato...
    Buona serata!
    Silvia

    RispondiElimina
  15. mi piace il prima e dopo lo sai ...sicchè....brava Diana un saluto sincero...<3

    RispondiElimina
  16. I love before and afters too and I know you have the eye for beauty!

    Carolyn

    RispondiElimina
  17. Bellissimo vorrei fare anche io questo cambiamento...ma non so che prodotti usare mi puoi consigliare. ..hai scartavetrato i mobili della cucina?michela

    RispondiElimina
  18. Complimenti. ..ma che prodotti hai usato in cucina?hai scartavetrato. ..io lo voglio fare nella mia cucina.michi

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...