mercoledì 7 novembre 2012

Woman at work

Ieri vi avevo lasciate qui,
mentre parlavo beata della soddisfazione che ho provato mentre passavo rullo e pennello 
per coprir le righe del salotto...belle, ma troppo cupe in una zona al piano terra con la veranda fuori che, sarà pure bella, ma si porta via un bel po' di luce...


Quando ho fatto il primo pezzo di parete ho capito che avevo fatto la scelta giusta...
non è bianco, no no...è una sfumatura di grigio tendente al lilla rosato..
Come l'ho trovata? Sono andata del mio fornitore di fiducia con i colori della Farrow & Ball, 
ne avevo visti un paio davvero niente male...ma lui non l'aveva e ne abbiamo cercati un paio
simili, bene quando ho visto questo me ne sono innamorata..folgorata!
(e per la cronaca il costo totale di questa operazione è stato di 33€, poi tra le tute , i rulli e i pennelli, aggiungiamoci altri 10€... ah, se le donne vere entrassero in politica..ve l'ho già detto, eh? ^_-)


Quando poi, presa da un raptus, ho preso l'orologio e l'ho leggermente
patinato di grigio...ho capito che presto questo spazio avrebbe preso un'altra forma,
la mia...


Mentre pulivo, ho fatto qualche scatto...
Ho cambiato pure lo specchio sul camino (pure questo presa da un raptus...)
(vi piace il nuovo specchio o preferivate l'altro?)
Ancora non so se sul camino lascerò quelle decorazioni, ma per ora ce le lascio...



Nella vetrina del mobile, invece, stavolta non ho avuto dubbi..
Via bottiglie e altre cose e largo al servizio della nonna poggiato
con voluto disordine...


Nella libreria, la mia piccola collezione di teiere...che ai mercatini trovare le teiere panciute
è peggio che collezionar ossa di dinosauri..estinte!


eh si vedete bene..a me la birdite non m'è mica passata nè?!
Peccato che io faccia delle foto pietose e non sia in grado di far risaltare
la bellezza di alcuni dettagli... ma per il 2013 vorrei impegnarmi di più e  magari
fare un bel corso di fotografia...


I libri son pochi e tutti vecchiotti... i miei preferiti son quelli illustrati per i bambini,
scovati nei mercatini...piccoli capolavori!


 Voglio togliere l'aria austera che ha questa stanza, non voglio che sembri "il salone delle feste"
o quelle stanze in cui ci si sente a disagio..no no, lo voglio caldo, semplice,  familiare...vivo...
Se non proprio shabby chic o country chic..almeno un po' chic, ma sempre molto easy.


Per la mia gioia ho temporaneamente ricavato un angolo lettura
dove prima c'era il mobile tv...è una parete di 4 mt, ora pare vuota, ma 
datemi tempo..ci penso e ci penso, ma ho già qualche idea (innanzi tutto il piccolo secretaire lo ridipingerò)
e mi piacerebbe mantenere l'angolo lettura e magari farci anche il mio angolo-office!
(che diciamocelo, io nello studio non ci vado mai...io sto sempre dove sono i bambini
e vicino alla cucina, quindi...)


La sera, ora, basta il fuoco del camino e qualche candela per aver luce..
prima dovevamo accendere per forza una luce se volevamo vederci...
Questa la trovo una gran bella cosa...soprattutto nelle sere d'inverno!


Ancora non posso farvi vedere l'insieme perché mancano tante cose...ma presto, molto presto
spero di farlo...
Vi piace? A me molto...ho solo qualche dubbio su alcuni dettagli,
 ma facendo delle prove  spero di risolverlo presto...

Buon mercoledì a tutti!
^_^

...ehm..per chi non ne avesse ancora le scatole piene di me e dei miei sproloqui
oggi mi trovate anche sul blog di Anna come ospite in versione foodblogger!
Wow, non si finisce mai di imparare! ^_-




36 commenti:

  1. Mi piace tantissimo...brava ....!!!!

    RispondiElimina
  2. lo avevi annunciato..lo hai fatto...viva le donne!!! che quando si mettono in testa qulcosa..mi piace il Mora senza base...ehhe bello...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace anche a me..molto gustaviano! ahahahaha ;)

      Elimina
  3. Beeeellloooo !! Si si e' venuto veramente bene , lo specchio mi piace di piu' adesso . Bravissima !!
    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  4. Ma sei inarrestabile, un vulcano, avrei bisogno di metà della tua energia
    Tutto bello, tanti baci, Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh...mi do da fare prima di finire le energie e la forza di volontà! ;)

      Elimina
  5. Mi piace molto di più adesso il tuo salone...le righe erano belle però se ami lo stile più semplice possibile caldo e vissuto, le righe a parte togliere la luce secondo me danno un tocco piuttosto elegante. Lo specchio mi piace anche se mi piaceva di più l'altro...ma anche questo lo hai ridipinto? Perché dalla foto da un effetto di grigio...Il tuo angolo lettura é strepitoso, come le tue panciute teiere...condivido la tua passione per le teiere..Il tuo piccolino é carinissimo con la tuta e il pennello immagino che l'hai reso felicissimo ...poter pasticciare con l'autorizzazione dei genitori! Continuo a pensare che la tua casa sia fantastica e ancora di più la tua voglia di riuscire a realizzare la casa dei tuoi sogni. Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia... Lo specchio non l'ho proprio dipinto l'ho sporcato in superficie col grigio lasciando qualche parte originale in vista, ma faccio foto orribili..sicché non si vede!
      Grazie delle belle parole ^_^

      Elimina
  6. Ripeto.....è sempre un piacere leggerti!!!!!!
    Bellissimo lavoro....complimenti
    Buona giornata
    Monica

    RispondiElimina
  7. Ciao... bello... sta prendendo forma come piace a te... e caloroso il camino e la luce che c'è.
    Per la questione specchio devo dire che ho guardato il vecchio e forse mi piace di più .... poi sai che è come al solito una questione di gusti...

    Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma siii..li intercambierò! Grazie streghetta! :)

      Elimina
  8. Mi piace molto di più!
    Le righe sono molto di moda ma a me non garbano proprio!!

    Sta benissimo l' orologio così e lo specchio anche..anche se forse l'avrei lasciato dorato, ma son gusti personali.

    Quello che mi piace di più (scusami eh..non è che voglio fare la presuntuoso..tu chiedi il nostro parere ed io te lo esprimo) è che non vedo più quella vetrina lunghissima piuttosto moderna che c'era prima..la rimetterai o è passata a miglior vita?!!! ah ah!! sono cattivissima! Ma i mobili da sala (quelli che adesso si chiamano così ed una volta non esistevano) proprio non li sopporto...hai presente quelle pareti attrezzate...oh mamma!

    Bellissime quelle teiere disposte sui libri e anche il servizio della nonna!

    Direi che hai fatto un ottimo lavoro....davvero!

    E rimane il fatto che quella poltrona dell'angolo lettura te la ruberei sempre!!

    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fra! Le righe son di moda? Vedi..ho sempre da imparare, neanche lo sapevo! Ma a me la moda non piace, quindi ora sono ancora più contenta di averle tolte! ahah!
      La vetrina che dici tu c'è ancora..ed è quella che ho fotografato (a pezzi e non per intero)e che vedi qui sopra con tutte quelle cose, sta sopra al mobile tv..perché fa parte del mobile tv che mi hanno regalato i miei genitori, sicché (oltre al fatto che gli è costato parecchio perché è vero artigianato italiano, di una casa che il mondo ci invidia) me lo tengo caro come faccio con i regali che ricevo dalle persone amate.
      Poi...no, non ci provare, le poltrone non le avrai mai!!! Ahahahahah :)
      Un bacio

      Elimina
    2. Ah però ci hai tolto i vetri!! Ecco perchè non lo riconoscevo!
      Così mi piace molto!

      Fra

      Elimina
    3. Ma no, non ci ho tolto i vetri...ahahahaha la parte centrale non ha i vetri, l'atra parte (dove ho messo il servizio della nonna) i vetri ci sono..oddio, faccio delle foto davvero pessime -.-'

      Elimina
  9. Confermo quello che ho detto ieri...è una favola,ci sarà come dici altro da fare, ma già così è davvero tutto bellissimo e ci sei tu in ogni piccolo particolare ^_^
    ehmmmm lo specchi di prima sul camino se nn sai cosa farne lo compro io ahahahaahah tienimi presente ;)
    Un bacione tresor e brava brava brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, lo specchio lo terrò..magari ogni tanto li alterno sul camino...magari lo metto sulle scale... vedrò! ;)
      Un bacio a te

      Elimina
  10. L'angolo lettura e' il mio preferito....
    Ma anche il caminooooo....
    E' meraviglioso vedere la caparbietà
    Delle donne..ahaha:)
    Supera ogni ostacolo...viva le donne!!!!!!
    Un abbraccio grande
    Gilda

    RispondiElimina
  11. Eccola qui la SuperMaghetta! Che con tutina-bianco-neve trasforma cio' che vuole...in cio' che vuole di piu'!Avete fatto un bel lavoro e immagino sia stato anche faticoso,giusto? Ma il mio saggio papuz dice che" Sensa fadiga ve nient" (senza fatica non si ottiene niente).
    Baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma quanta ragione ha il tuo papuz! :)
      Grazie Silvia, ti abbraccio forte...

      Elimina
  12. Quanto hai ragione sulle donne in politica... Il problema è che chi ha il tempo per fare anche quello! Ma sono sicura che dalla crisi si uscirebbe prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, infatti quelle che hanno il tempo di farlo...rovinan tutto! -_- che guaio! che crisiiii (di cervelli)
      Ciao Monica!

      Elimina
  13. Molto bello davvero il risultato! A me piacciono molto le righe, le trovo eleganti e gustaviane, ma il risultato di adesso è senz'altro più familiare e accogliente. Personalmente mi piaceva lo specchio di prima, ma sta bene anche questo. Sai cosa ti invidio tanto? Il camino: mi piacerebbe molto averlo, è nei must della mia casa ideale (cioè la prossima, spero!)
    Silvana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io al camino non ho mai pensato, non è mai stato una priorità se devo esser sincera...però l'ho avuto in tutte le mie case (quattro)..Che le cose arrivino a noi quando smettiamo di cercarle? Chissà...
      ;)
      Un bacio

      Elimina
  14. Bravissima,quando ti metti d'impegno sai fare cose belle e grandi...come dico io ai miei figli ed anche ai miei allievi...sei un vero esempio per noi...anch'io ho le righe (fatte interamente da me)in un bagno che è molto luminoso e quindi ci stanno bene...peò mi piace molto il tuo salotto e condivido la tua scelta di non farne il salone delle feste,ma una stanza vissuta ed accogliente!!
    Super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maestraaaaa! Io adoro le maestre, lo sai? Ho una speciale riverenza per voi che fate questo lavoro durissimo e meraviglioso...
      Grazie davvero!

      Elimina
  15. Le case museo dove hai paura anche di starnutire per non rompere o sporcare qualcosa. Condivido, la casa, "la nostra casa deve sapè de odori di casa" e se c'è quell'ordinato ordine (chissà se mi sono spiegata) è ancora meglio. Pulita si, ma sentita, respirata, e ammirata, da noi ovviamente. Brava, a chi piace, a chi no, l'importante è che la soddisfatta e felice sia tu. Un abbraccio....Giò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, ma certo che quel che conta siamo noi, qui di casa... e qui, a noi 4 la nuova versione piace tanto!!!
      Grazie Giò... :)

      Elimina
  16. Diana,
    immagino la faticata a dipingere tutto.... ma guarda il risultato!!!! COMPLIMENTI.
    Hai una casa che è un incanto. Mi piace lo specchio sul camino, anche quello che avevi prima non mi dispiaceva, ma ogni tanto cambiare è bello.
    Il risultato direi che è davvero piacevole. Sarete soddisfatti!!! E poi non tralasciamo il discorso risparmio! Bravissimo il tuo fornitore a creare la tinta che desideravi!!!

    Rita
    Ri benny

    RispondiElimina
  17. L'angolo camino è molto elegante...mi piace!
    Buon lavoro
    Mari

    RispondiElimina
  18. CIAO DIANA SEI BRAVISSIMA ANCHE IO VORREI DIPINGERE LA MIA CAMERA DA PRANZO ,PERò CON LE STRISCE CHE COLORE AI USATO TU ? CIAO IMMA.

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...