lunedì 27 ottobre 2014

Buttons

Se in forno c'è la torta di mele ed io chiudo gli occhi
mi ritrovo all'improvviso bambinetta in una cameretta
con un grande armadio ed un lettino. Un secretaire per comodino
e la finestra bianca che da sul giardino...
Potrebbe sembrare una poesia, ma è la cameretta dove ho passato
molti momenti della mia infanzia, a casa dei nonni.
E lì, in quella stanza, c'era questo mobiletto di legno scuro
con dentro una macchina da cucire,
un ovetto di legno, aghi, fili e tanti bottoni.
Tempo fa mi son fatta regalare da mia mamma
il sacchetto dei bottoni che furono di mia nonna.
Quando l'ho aperto ho sorriso,
 perché se è vero che i vecchi non buttavano nulla per rispetto
 alla miseria che la guerra gli aveva insegnato,
mia nonna aveva conservato davvero di tutto. Persino fili e gancetti.
E collanine di bottoni di vecchie camice.
E bottoni di pesanti cappotti e gonne leggere.
E loro, i nonni, sono i bottoni che ci tengono uniti a quel passato
che non ci appartenne...ma che ci diede la vita...



Da quei bottoni, tanti pomeriggi fa
è nata lei...
Un pezzo della collezione che porterò il 23 Novembre a Natale al Poggio.



Buon lunedì e grazie a tutti quelli che hanno commentato e condiviso l'ultimo 
post... 



22 commenti:

  1. Che ricordi gioia in quella cameretta, mi ritrovo anch'io bambina.
    Bacio e buona giornata ♥

    RispondiElimina
  2. che spavento...ho detto non la troverò più.....invece grazie a Mary....adoro i vecchi bottoni....la mia mamma ne ha una scatola enorme...bella idea usarli così!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il passa parola aiuta tanto e non posso che ringraziare ancora chi ha accettato di aiutarmi in questo!
      Ben tornata Rosy! :)

      Elimina
  3. Anche io avevo la scatola dei bottoni da mia nonna... E li infilavo per fare collane che pesavano chili! ;-) Ora li ha mia mamma e ogni tanto, quando ci serve qualcosa, andiamo a sprofondarci dentro le mani... Le nonne mancano. Tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mancano eccome, mannaggia...
      Per fortuna i ricordi e qualche oggetto, io conservo una cosa che ha ancora il suo odore...ovviamente in posto segretissimo ed ermetico! ;)

      Elimina
  4. Come ti capisco Diana io ho passato tutte le mie vacanze dai nonni in montagna e i bottoni di mia nonna sono uno dei miei tesori più cari ,aprendo la scatola sento il suo profumo .Bellissima la tua creazione ,ci vediamo al Poggio<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I profumi sono macchine del tempo...
      Grazie Antonella! :)

      Elimina
  5. Mia mamma ha cucito con passione per tutta la vita, conservando sempre di tutto di più Quando è mancata e ho dovuto forzatamente svuotare la casa ho regalato tessuti, fodere, cerniere ma..............................ho tenuto il suo cesto da lavoro e una quantità di bottoni da non credere (oltre al vecchissimo centimetro, le forbicine, le palle di legno per aggiustare le calze) I bottoni di madreperla li ho messi in un bicchiere (suo), sono bellissimi vicini a un cestino con le altre cose Ho due panciuti sacchetti, uno di bottoni rossi, un altro con quelli verdi, mi sembra di avere un tesoro!!
    Un bacio, Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decorare con i bottoni è creativo ed elegante, secondo me... :)

      Elimina
  6. Da poco la casa dei miei nonni è stata chiusa per sempre e io custodisco gelosamente tanti piccoli oggetti che mi parlano ogni giorno di loro.... bacio Di, buon inizio settimana.
    Annalisa

    RispondiElimina
  7. Anche io ho ereditato un sacco di bottoni dai nonni,la mamma ne ha un intero cassetto ed io comincio a raccoglierli,,,non si sa mai!Bellissimo il tuo post,come sempre,
    Un bacio
    Lorenza

    RispondiElimina
  8. Eccomi !!! Io ho digitato il link ed eccomi quà Baci<3

    RispondiElimina
  9. ma solo mia madre butta via tutto Tutto quel che "è vecchio"???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah no, anche la mia...per questo io gliela sottraggo in tempo! ;)

      Elimina
  10. Facciamo una prova....e vediamo se arrivo a casa ApplePie va'....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei arrivata, molto più in fondo che qui... ♥

      Elimina
  11. Ciao Diana, ti seguivo su fb ed ora mi sono iscritta tra i tuoi followers!
    Ho conservato anche io qualche scatola con dentro un po' di tutto, appartenevano alla mia nonna e sono piene di ricordi...
    Se ti va di passare mi trovi qui: www.sevacolazione.blogspot.it
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato il tuo commento solo stasera...verrò di certo! :)

      Elimina

Ogni tuo commento è il motore di questo blog, ma se lo scrivi con profilo Anonimo ricordati di firmarti o non verrà preso in considerazione.
Altresì non verranno presi in considerazione commenti che potrebbero destare polemiche. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...